/ SPORT

SPORT | 14 maggio 2019, 10:14

La Ippon 2 sempre più in alto: Axel Aglietti campione italiano

ippon 2 karate

Si sono svolti nei giorni 11 e 12 maggio, ad Ostia, i Campionati Italiani Fijlkam categoria Juniores, dove la Ippon 2, guidata dal maestro Feggi, si è riconfermata in campo nazionale grazie ad Axel Aglietti Zampalla che ha conquistato il titolo di campione italiano nella categoria 68 kg in cui vi erano più di 80 atleti partecipanti.

Aglietti ha affrontato la gara con determinazione vincendo ben 6 combattimenti nei quali ha dimostrato capacità fisiche e tecniche di cui aveva già dato prova con i risultati ottenuti in questi anni ed ha ottenuto finalmente anche l'ambito e atteso titolo italiano. All'importante appuntamento era presente anche Jacopo Botosso al suo esordio nella categoria Juniores 61 kg che, pur dimostrando la sua classe, ha dovuto accontentarsi di un dignitosissimo 7° posto a causa di un evidente errore arbitrale che ha inficiato il suo risultato.

Botosso infatti, dopo aver superato brillantemente tre incontri, è stato fermato al quarto, con l’assegnazione di un punto all’avversario per una tecnica portata ben oltre lo scadere del tempo. Il cronometro non era rivolto verso i coach, questo non ha permesso di vedere che l'azione era fuori tempo massimo e quindi di realizzare immediatamente la presentazione di ricorso. Con fairplay accettiamo questo spiacevole episodio che non scoraggia di certo l’atleta, ma anzi servirà da stimolo per cercare occasioni di riscatto nelle prossime competizioni.

Grande impegno ed importanti risultati anche per gli altri atleti Ippon 2 di Biella: 5° Pietro Cericola (+91kg), 9° Chiara Bagarin (66 kg), 11° Tommaso Barberis Vignola (68 kg), 11° Gaia Sette (74 kg).

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore