/ CRONACA

CRONACA | 13 maggio 2019, 16:17

Biellese di 42 anni muore davanti al portone dell'azienda

Un arresto cardiocircolatorio ha stroncato la giovane vita. Inutili i soccorsi giunti in via Campagnè a Biella.

Biellese di 42 anni muore davanti al portone dell'azienda

Si è accasciato nelle vicinanze del portone di un'azienda in via Campagnè. Stava andando al lavoro, alle 7,30 come tutti i giorni. A stroncare la vita di Paolo Keller è stato un infarto. I soccorsi, immediatamente avvisati dai colleghi, sono giunti poco dopo ma per il 42enne ormai non c'è stato più nulla da fare. Presente anche una squadra delle volanti e il magistrato di turno che ha consegnato la salma ai famigliari. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore