/ CRONACA

CRONACA | 10 maggio 2019, 12:36

In manette 31enne di Viverone. Dovrà scontare 2 anni e 4 mesi di carcere

L'uomo è stato arrestato in questi giorni su ordine della procura del tribunale di Biella.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Su ordine della procura di Biella i carabinieri di Cavaglià hanno arrestato e condotto nel carcere di via dei Tigli, Agostino Scaggero di 31 anni residente a Viverone, già gravato da alcuni pregiudizi. L'uomo dovrà scontare due anni e quattro mesi di detenzione per particolari reati inerenti alla sfera sessuale.  

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore