/ SPORT

SPORT | 25 aprile 2019, 09:05

Tutto pronto per il Gran Premio Brich di Zumaglia

corsa brich zumaglia

Mercoledì 1° Maggio si disputerà la XXVIII edizione del “Gran Premio Brich di Zumaglia”, Memorial Carlo e Flavina Valera - Ricordo di Giulia Lucia Gravellu, camminata ludico motoria libera a tutti, con ritrovo a Ronco Biellese, alle 8 presso il “Bar Borgo Nuovo” e partenza alle ore 9:30, per raggiungere il Brich di Zumaglia.

Nata 6 lustri fa su iniziativa dell’Atletica Su Nuraghe, sezione sportiva animata da Mariu Secci, Roberto Cestarioli e Umberto Cogotti con lo scopo di salvaguardare e la valorizzare la montagna biellese, per il terzo anno consecutivo gli atleti arriveranno alle porte del comune di Vigliano Biellese, attraversando le terre della Malpenga in muto solidale omaggio alla famiglia Gravellu. Presenti i sindaci del territorio in fascia tricolore, l’edizione 2019 con il patrocinio della Comunità della Bassa Valle Cervo, dei Comuni di Ronco Biellese e di Zumaglia, si svolge in collaborazione con l’Associazione Sportiva Gaglianico 1974.

Alla manifestazione non competitiva libera a tutti - approvata da FIASP Piemonte, Federazione Italiana Amatori Sport e da FIDAL Federazione Italiana Di Atletica Leggera di Biella Vercelli - oltre ad atleti FIDAL e FIASP (quota con riconoscimento 6,00 (5,50€ se tesserati); senza riconoscimento 3,00€ (2,50€ se tesserati), possono partecipare bambini e compagni di scuola della piccola Giulia Lucia, con iscrizione gratuita fino a 10 anni di età. In palio il “Trofeo Vallera” verrà consegnato alla squadra con il maggior numero di iscritti e una targa in ricordo di Giulia Lucia Gravellu assegnata al primo bambino/a attivato/a al Castello. Pacco gara all’iscrizione e, a fine gara, premi a sorteggio, grazie alla generosità di Novacoop, Beer Shop, La Botte, Di Bisceglie&C. snc e Big Mat, di Mondin Imo&figli.

A fine gara, nella bella cornice del Brich, il castello di Zumaglia voluto dal conte Vittorio Buratti, il Circolo dei Sardi di Biella offrirà il consuto rinfresco con prodotti dell’enogastronomia isolana. (info: Mariu Secci 01529942 - Roberto, 3405044630).

Efisangelo Calaresu (Su Nuraghe Biella)

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore