Elezioni Comune di Biella

 / Valli Mosso e Sessera

Che tempo fa

Cerca nel web

Valli Mosso e Sessera | 20 aprile 2019, 17:14

Pasquetta, anche all’Oasi Zegna la Caccia al Tesoro dei Grandi Giardini Italiani

Pasquetta, anche all’Oasi Zegna la Caccia al Tesoro dei Grandi Giardini Italiani

Pasquetta nel verde, in uno dei più bei giardini visitabili d’Italia, a caccia di foglie e fiori, semi. Torna anche quest'anno La Caccia al Tesoro Botanico dei Grandi Giardini Italiani, ormai un appuntamento fisso che riscuote moltissimo successo tra le famiglie perché permette di vivere all’aria aperta il lunedì di Pasqua, tradizionalmente dedicato alle scampagnate, andando alla scoperta della natura in maniera giocosa. Della rete Grandi Giardini Italiani, che riunisce straordinari parchi visitabili in tutta la Penisola, fa parte anche Oasi Zegna, che il 22 aprile partecipa all’iniziativa ludico-didattica con una avventurosa "Tombola del Bosco" alla Brughiera, poco distante da Trivero.  

I giovanissimi esploratori che partecipano alla “Tombola del Bosco” imparano ad  osservare la natura e a raccoglierne le tracce, a conoscere gli alberi e le diverse, meravigliose specie vegetali custodite nei boschi di Oasi Zegna. Con l’aiuto delle guide naturalistiche, i bambini devono completare una cartella, proprio come in una vera tombolata: in palio ci sono premi e gadget per tutti i partecipanti (orari: dalle 10.30 alle 13, informazioni e iscrizioni Equipe Arc-en-Ciel, tel. 015.0990725, 349.4512088 maffeo.geologo@gmail.com. Costo: 10 €). Intanto, anche i genitori e i fratellini più piccoli possono divertirsi tra passeggiate, giochi a tema "green" e gustosi menu primaverili. E poi si può visitare il Santuario Nostra Signora della Brughiera (XV e XVII sec), importante luogo di culto mariano piemontese e meta di pellegrinaggio, isolato tra i boschi a 800 metri. Due le chiese da visitare: la maggiore, del 1600, cuore del Santuario, e un’altra, più piccola, di origini cinquecentesche. 

Vicino al Santuario ci sono diverse occasioni per il tradizionale pranzo di Pasquetta: piatti della tradizione biellese si possono gustare all’Albergo Ristorante Il Castagneto, che è anche il punto di ritrovo per partecipare alla Tombola del Bosco (tel. 015.7158175). Nei dintorni del Santuario c'è anche l’Agriturismo il Faggio, una cascina ristrutturata con ristorante, camere e una piccola Spa per gli ospiti, dove si coltivano ortaggi senza l’uso di pesticidi e diserbanti e nel giardino un ampio spazio è dedicato alle piante aromatiche e officinali. Salumi e formaggi del territorio serviti con focaccia fatta in casa con farine integrali macinate a pietra non mancano mai nel menu che propone anche piatti del territorio rivisitati con piglio giovane e grande attenzione per le materie prime. L’agriturismo propone anche un pacchetto per chi decide di trascorrere all’Oasi Zegna tutto il weekend pasquale: per una notte con trattamento in pensione completa (pranzo di Pasqua compreso) e accesso libero alla Spa, da 140 euro a persona.

I.P.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore