/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 17 aprile 2019, 07:50

A Cossato due eventi per la Festa della Liberazione

Giovedì 25 aprile corone di alloro ai caduti e alle vittime degli incidenti sul lavoro. Mercoledì 8 maggio presentazione e premiazione in Villa Ranzoni dei lavori degli studenti per la ricorrenza

cossato aprile

Giovedì 25 aprile e mercoledì 8 maggio il 74esimo anniversario della Liberazione Nazionale sarà ricordato a Cossato, dalla sezione ANPI del paese e dagli studenti. La giornata di giovedì si aprirà alle 9,30, con la messa nella chiesa di Santa Maria Assunta di Cossato. Alle 10 inizierà il corteo da piazza Chiesa a piazza Angiono sulle note della Filarmonica Cossatese.

Dopo la deposizione della corona di alloro al monumento dei caduti di piazza Angiono interverranno il sindaco, Claudio Corradino e il presidente dell’ANPI sezione Cossatese Vallestrona. Per chiudere la giornata, in collaborazione con l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) verrà posata una seconda corona di alloro, questa volta in piazza E. Tempia al monumento dedicato alle vittime da incidenti sul lavoro.

Il secondo appuntamento per la festa della liberazione è previsto per mercoledì 8 maggio nella Sala Eventi di Villa Ranzoni. Alle 9 verranno presentati e premiati i lavori eseguiti dagli studenti nell’ambito dei laboratori di ricerca storica promossi dall’ ANPI Cossatese Vallestrona.

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore