/ Pallavolo

Pallavolo | 16 aprile 2019, 14:01

Una Gilber al minimo dei giri basta per battere Gravellona 3-1

Bene le due centrali Gualino (12) e Peruzzo (11). Ora una settimana di riposo per poi affrontare il rush finale.

Una Gilber al minimo dei giri basta per battere Gravellona 3-1

Il divario tecnico è stato determinante per la vittoria finale del Gaglianico anche se il gioco espresso in campo non ha esaltato. Il 3-1 finale in campo esterno comunque è arrivato. In fondo siamo alla terzultima giornata di campionato e con il pass diretto per la serie C praticamente in tasca con la sola matematica ancora confermare. Questione di dettagli perchè questa squadra merita ampiamente il salto di categoria dopo due gironi giocati in maniera ineccepibile. 22 gare vinte, 2 sconfitte delle quali una per 1-3 e l'altra al tie break. Le dirette pretendenti Canavese e Unionvolley hanno rispettivamente 4 e 7 sconfitte. Se la matematica non dà ancora regione alla Gilber, i numeri parlano chiaro. Questione di giorni. Una promozione che potrebbe arrivare già sabato 27 aprile, sul parquet amico, nella partita forse emotivamente più difficile: il derby contro Botalla TeamVolley, battuta all'andata 3-0 a Lessona. Due match ball a disposizione per le ragazze di coach Toniolo. La seconda opzione scrive Balamunt, in trasferta, la settimana successiva. E allora anche se domenica nel posticipo è arrivata solo una prestazione sufficiente, i tifosi possono godersi questa vittoria, prima della festa finale. Questione di giorni. 

Il commento di coach Stefano Toniolo: “Dovevano essere tre punti e tre punti sono arrivati. Una partita non esaltante e troppo spesso disattenta ma come al solito è prevalsa la capacità di gestire i momenti più critici. Non è stato certamente un match giocato bene ma le ragazze sono state brave a non disunirsi dopo aver perso il terzo set. Nel quarto e decisivo parziale, infatti, le giocatrici hanno espresso tutto il loro valore chiudendo agevolmente l’incontro. Ora una settimana di relativo riposo per prepararci alla giornata che potrà essere decisiva per la promozione diretta in serie C.”

Sprint Volley Gravellona Toce - Gilber Gaglianico Volley School 1 - 3

Parziali: 24-26, 19-25, 26-24, 11-25.

Tabellino: Michela Bevilacqua 27, Martina Caretta, Martina Danna 1, Elisa Ferraro 6, Marta Gualino 12, Ginevra Levis, Sara Mainini (L), Giorgia Marinello (L), Martina Novara 13, Francesca Peruzzo 11, Rebecca Sardo 1. All. Toniolo, secondo Garizio.

Fulvio Feraboli

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore