Elezioni Comune di Biella

 / ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 15 aprile 2019, 15:46

Italia, un “museo all’aperto”

roma

Roma

Tra le mete più ambite dai turisti stranieri, è presente l’Italia. Tale successo è dato dall’unicità delle città d’arte e da un immenso patrimonio culturale. Accanto a questi valori, lo stile di vita italiano e l’alta qualità dei prodotti (pasta, salumi, dolciumi e moltissimi altri prodotti eno-gastronomici tipici di ogni Regione e Provincia) contribuiscono in maniera determinante a rendere l’Italia una meta attraente e conosciuta in tutto il mondo.

L’Italia vanta di avere un ricco patrimonio storico, artistico e culturale e spesso viene definita “museo all’aperto”. Questo perché oltre al ricco panorama di opere e sculture che si possono ammirare all’interno dei musei del Paese, molte delle città italiane sono dei veri e propri musei a cielo aperto, come Roma, Venezia o Firenze.
Roma, tra queste, resta una delle mete più visitate dai turisti stranieri e dagli stessi italiani, per poter ammirare bellezze storiche come il Colosseo, il Pantheon, la Fontana di Trevi o ancora la Scalinata di Trinità dei Monti e molto altro ancora.

Ma ogni borgo ed ogni piccola cittadina possono vantarne le proprie opere d'Arte, come Pienza, Assisi, Orvieto o Urbino. Migliaia sono le chiese, grandi e piccole, che rappresentano un grande o piccolo museo. Basta guardare a fondo l’Italia, per restarne affascinati.

Contrariamente a ciò che spesso si pensa però, anche le “grandi città”, spesso conosciute per la moda o per l’industria, sono ricche di beni culturali, ambientali e storici: la Mole Antonelliana, il Parco del Valentino, Palazzo Madama o la Basilica di Superga a Torino oppure il Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele II, il Castello Sforzesco e il Parco Sempione a Milano.

A dimostrazione di ciò, Milano resta una delle mete più visitate sia dagli stranieri che dagli italiani stessi, in quanto una città dalle mille sfaccettature: infatti, è sempre ricca di eventi di ogni genere (da quelli musicali a quelli culturali - ospitando numerose mostre - a quelli sportivi) e di attività commerciali come negozi, locali e ristoranti che animano il centro. Secondo molti viaggiatori, il miglior periodo per visitare Milano resta quello delle festività, per ammirare la città sotto l’allegria delle vacanze e delle luci colorate.

Tra gli eventi più conosciuti di Milano, c’è la “MFW” (Milano Fashion Week) ovvero la “settimana della moda”, durante la quale vengono presentate le nuove collezioni dei più grandi stilisti di fama internazionale, in particolar modo tutte le novità del fashion facenti parte della collezione Primavera – Estate.

I.P.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore