Elezioni Comune di Biella

 / CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 14 aprile 2019, 07:00

Incendio Valsessera: Da Lozzolo l'invito a enti e associazioni per programmare prevenzione

Tra i comuni invitati a partecipare all'incontro organizzato dal sindaco di Lozzolo anche i biellesi Sostegno e Crevacuore

incendio

L'incendio che per dieci giorni ha martoriato i boschi biellesi e valsesiani

Dopo l’enorme e tragico incendio che ha infuriato in Valsessera e Valsesia dal 25 marzo al 3 aprile la parola chiave degli ultimi giorni è Prevenzione. Gli enti che si sono impegnati e hanno vissuto la battaglia contro il fuoco dovranno ora, dopo il conteggio dei danni, far si che una devastazione di questa portata non possa più avvenire. Per questo il sindaco del comune di Lozzolo, Roberto Sella, ha deciso di organizzare un incontro per la programmazione della prevenzione.

Scrive nella lettera di invito il primo cittadino: “Le nostre colline sono stato oggetto di una devastazione a causa di un incendio che mai si era visto. Colloquiando con gli operatori e gli addetti che sono intervenuti per le operazioni di spegnimento, sono emersi diversi fattori che hanno creato delle condizioni favorevoli per il propagarsi del fuoco, come ad esempio, lo stato di abbandono dei nostri boschi e le piste taglia fuoco non correttamente mantenute. Pertanto credo sia doveroso ed utile, per prevenire eventi similari nel prossimo futuro, trovarci insieme, per discutere e condividere eventuali iniziative di programmazione, pianificazione e prevenzione dedicate ai nostri boschi. Nell’incontro potremmo da un lato discutere di ciò che possiamo programmare e fare a livello locale e dall’altro preparare una richiesta per gli enti sovra ordinati affinché svolgano le attività di loro competenza".

L'incontro si svolgerà mercoledì 17 aprile alle 21 nella sala consiliare del Municipio di Lozzolo, in piazza Delmastro. L’appello del sindaco è stato recapitato ai comuni di Gattinara, Serravalle, Sostegno, Crevacuore e Roasio, al Corpo Forestale dello Stato a Gattinara, ai Vigili del Fuoco di Romagnano Sesia, al Nucleo Soccorso “Bassa Valsesia” e all’AIB di Gattinara. Le associazioni di volontariato hanno già risposto affermativamente alla chiamata, come anche il comune di Gattinara con il sindaco Daniele Baglione.

Annachiara Ziliani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore