/ Enogastronomia

Enogastronomia | 30 marzo 2019, 08:00

Ricetta: Capesante gratinate, corallo essiccato su avocado

ricetta

Un mix di colori e sapori che si sposano delicatamente fra di loro.

Ricetta per 4 persone:

8 capesante fresche
2 avocado maturi
2 lime
Un mazzetto di prezzemolo fresco
Olio extravergine, sale e pepe q.b.

Iniziamo a pulire le nostre capesante: separiamo le valve dal loro corallo e laviamole delicatamente con acqua fredda.
Adagiamo i corallo su una teglia foderata con carta da forno.
Li essicchiamo ad una temperatura di 90 gradi lasciandoli in forno senza coprirli per 1 ora e quindici minuti, finché diventano croccanti.

Li togliamo poi dal forno e li sminuzziamo con un coltello.

Puliamo i nostri avocado, togliendo loro la buccia e il nocciolo.
Quindi li tagliamo a dadini.

Tritiamo il prezzemolo.

Passiamo ai nostri lime:
raccogliamo la loro buccia verde dopo aver usato una grattugia.
Spremiamo il loro succo.
Amalgamiamo delicatamente buccia, succo e prezzemolo con i dadini degli avocado.
Aggiungiamo un po' di sale, dell'olio, un pizzico di pepe e, sempre delicatamente, continuiamo a lavorare il tutto con un cucchiaio.

Prendiamo una padella basa e larga con dentro due cucchiai di olio.
Rosoliamo le nostre capesante con uno spicchio di aglio in camicia per 2/3 minuti,  girandole solo una volta.

In ogni piatto, con l'aiuto di un coppapasta rotondo, distribuiamo l'avocado, adagiamoci poi due capesante per ogni piatto.
Distribuiamo sopra dei chicchi di sale maldon. 
Se non ne abbiamo possiamo aggiungere dei chicchi di sale grosso.

Cospargiamo con un goccio di olio sempre extravergine.

Per ultimare il piatto distribuiamo il corallo sminuzzato, sia sopra sia tutto attorno.

Serviamo.

Giancarlo Lazzarini
Puoi seguire le mie ricette su Facebook al gruppo: https://www.facebook.com/groups/164900243916670/

Giancarlo Lazzarini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore