Elezioni Comune di Biella

 / SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 25 marzo 2019, 19:03

Il carabiniere volante Vittorio Marchese è tra i sei migliori al mondo sui 400 metri Master VIDEO

Dopo la vittoria in batteria, oggi l'atleta dell'Ugb ha conquistato la finale mondiale di categoria in Polonia realizzando il suo personale indoor.

Vittorio Marchese - Italia

Vittorio Marchese - Italia

Doveva essere una "scampagnata" in terra polacca e invece Vittorio Marchese ha conquistato una fantastica finale nei 400 metri M55 a Torun in Polonia, ai campionati mondiali Master. In batteria il carabiniere di Biella, tesserato per l'Ugb, ha fermato il crono in 57''77. Oggi pomeriggio alle 17,20 la semifinale lo ha consacrato come uno dei 6 uomini più veloci al mondo sulla distanza dei 400 metri indoor. Un risultato veramente incredibile. Pochi giorni prima di partire ci aveva confidato di "non attendersi nulla da questa avventura" e di andare in Polonia quasi come "un premio alle tante fatiche durante l'anno". Poi tutto quello che fosse arrivato era in più. In semifinale Marchese si è migliorato ancora rispetto a ieri, terminando la fatica in 56''94. La finalissima è in programma domani martedì 26 marzo alle 17,40. 

"Sono contento perchè sono riuscito a fare la gara che volevo -commenta Vittorio Marchese-. Dovevo partire forte altrimenti sarebbe stato difficile. Sono riuscito nell'intento e anche a piazzare il mio personale indoor fermo da tre anni a 57''15. Adesso c'è la finale domani pomeriggio: io, l'inglese, tre americani e un canadese. Sulla carta ci sono tre con tempi migliori avanti a me ma la finale è unica è non voglio fare pronostici. Di certo sarà durissima. Non penso alla medaglia ma di fare la mia gara. Intanto sono contento di questo risultato". 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore