/ SPORT

SPORT | 25 marzo 2019, 15:24

Gli atleti della New Generation strappano applausi e medaglie ad Arezzo

new generation arezzo

Domenica 24 marzo si é svolto il Trofeo Best Poomsae di Taekwondo ad Arezzo, competizione di livello nazionale dedicata alle forme e al freestyle. La gara ha visto sfidarsi gli atleti delle squadre rappresentative regionali che hanno messo in campo diverse specialità: forme individuali, sincro di gruppo e prove acrobatiche di freestyle. Ogni atleta ha portato 4 esibizioni e ad ogni prova è stato attribuito un punteggio che, sommato ai punteggi degli altri compagni di squadra, ha determinato il posizionamento delle regioni nella classifica globale.

All'evento ha partecipato anche la squadra regionale del Piemonte con una selezione di 6 atleti specializzati nel settore delle forme che sono stati accompagnati dal direttore tecnico regionale Sergio Goitre. Tra gli atleti della selezione regionale erano presenti anche Edoardo Cracco (categoria junior cinture nere) e Simone di Siena (categoria senior cinture nere) della società ASD New Generation di Roasio, che, dallo scorso anno, sono entrati a far parte della squadra rappresentativa piemontese. Entrambi i ragazzi hanno ottenuto dei buoni risultati di cui la società e i tecnici di Roasio sono davvero molto soddisfatti: Edoardo si é posizionato al 1° posto a pari merito con la Sardegna nella prova in sincro, in coppia con la sua compagna di squadra e al 4° posto in una delle due prove individuali che ha svolto. Simone di Siena si é classificato al 4° posto nella prima gara individuale della giornata e al 3° posto nella seconda prova individuale del pomeriggio, bene anche le prove 4vs4 e in sincro dove Simone e i suoi compagni di categoria si sono posizionati sempre al 4° posto.

Un risultato complessivo quindi molto positivo che si inserisce in un percorso di crescita continua per il settore forme della società di Roasio. "Voglio fare i complimenti  per i buoni risultati raggiunti ieri dai nostri 2 ragazzi che hanno rappresentato la nostra società e la squadra regionale piemontese - commenta così il direttore tecnico della ASD New Generation di Roasio - Una gara difficile dove hanno dato tutto e si sono confrontati con entusiasmo con gli atleti più forti a livello nazionale . Questa esperienza ha dato loro la possibilità di crescita e miglioramento, e sono convinto che con la loro serietà e determinazione che li contraddistingue potranno raggiungere obiettivi e risultati importanti come questo. Sono molto orgoglioso di loro."

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore