/ SPORT

SPORT | 24 marzo 2019, 09:26

Esaltante Gilber: mani sulla promozione, Canavese Volley battuto tre schiaffi a zero

Spettacolare prestazione del Gaglianico contro la seconda in classifica. Il big match finisce 3-0 e in classifica ora le distanze dalle dirette inseguitrici sono ben 4 punti.

Esaltante Gilber: mani sulla promozione, Canavese Volley battuto tre schiaffi a zero

Pronti, via. E avanti con altri tre schiaffoni. Il big match di ieri sera contro Canavese, diretta interessata alla promozione. è finita 3-0 per la Gilber. Una prestazione maiuscola di tutta la squadra ma un encomio spetta di diritto all'opposto, Elisa Ferraro autrice di 17 pesantissimi punti. Nulla da fare per le ospiti nonostante i muri alzati e forti si nono dovuti piegare allo strapotere biancoblù. Nel pirmo e terzo set non c'è stata quasi partita e i parziali di 16 e 14 lo testimoniano. Più combattuto il secondo ma l'attacco di casa ieri sera non ha dato scampo alla ricezione avversaria. Ora la classifica parla chiaro: Gaglianico in testa con 4 lunghezze di vantaggio proprio sul duo Canavese-Unionvolley. La promozione è dietro l'angolo, il cammino è ancora lungo cinque incontri. Incrociando le dita, il sogno può diventare realtà. 

Il commento del coach: “Esaltante incontro interpretato dalla squadra con estrema attenzione e coraggio. Di fronte ad avversarie ben organizzate in difesa, bisognava avere molta determinazione e freddezza in attacco. Le ragazze sono sempre state focalizzate sull’obiettivo e la differenza in attacco ha portato al risultato finale. Coese fino in fondo sono riuscite a resistere a qualsiasi tentativo delle avversarie di cambiare le sorti dell’incontro. Sono felice per le ragazze e per tutto il movimento pallavolistico di Gaglianico che ha meritatamente assistito ad un incontro esaltante e spettacolare. Ora di nuovo in palestra per prepararci al prossimo incontro, per continuare sulle ali dell’entusiasmo che ci coinvolge”. 

Gilber Gaglianico-Canavese 3-0

Parziali: 25-16, 25-22, 25-14

Tabellini: Michela Bevilacqua 11, Marianna Carena, Martina Caretta, Martina Danna 3, Elisa Ferraro 17, Lisa Fornasier, Marta Gualino 7, Ginevra Levis, Sara Mainini (L), Giorgia Marinello (L), Martina Novara 10, Francesca Peruzzo 11, Rebecca Sardo. All. Toniolo, secondo Garizio.

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore