/ CRONACA

CRONACA | 21 marzo 2019, 11:14

Vietato bruciare: biellese multato a Ponzone di Valdilana

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Nonostante il divieto di appiccare fuochi, un biellese ieri è stato multato per aver bruciato erba secca nella sua proprietà. E' successo a Ponzone nel comune di Valdilana e si tratta di poco materiale. A sanzionare l'uomo sono stati i carabinieri intervenuti a seguito di una chiamata. Ricordiamo che dal 1° novembre, e sino al 31 marzo 2019, sarà vietato, su tutto il territorio regionale, bruciare materiale vegetale. Lo ha stabilito un’apposita legge, emanata dal presidente della Giunta regionale Sergio Chiamparino, in materia di incendi boschivi. Su tutto il Piemonte, dunque, non si possono accendere fuochi, anche se controllati, per bruciare materiale vegetale. La misura adottata dalla Regione va in una duplice direzione, sia di prevenzione degli incendi boschivi, che di tutela della qualità dell’aria, “con la riduzione della percentuale di polveri sottili”.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore