/ SPORT

SPORT | 19 marzo 2019, 16:13

Grande successo allo Stage di Pattinaggio Corsa

pattinaggio corsa

Primo traguardo per Bi Roller Pattinaggio Biella: società piemontese del pattinaggio con il maggior numero di agonisti Sabato scorso, 16 marzo, a Biella, presso la palestra di San Cassiano, si è svolto uno stage interregionale di pattinaggio corsa rivolto agli atleti più giovani agonisti delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Ragazzi12. Il seminario è stato tenuto da Adelia Marra, Responsabile Federale del Settore Giovanile, supportata dai tecnici e allenatori delle diverse società presenti.

In tutto, 44 atleti tesserati presso le società sportive piemontesi e lombarde del pattinaggio corsa: oltre ai 13 giovani agonisti di ASD BI Roller Pattinaggio Biella, società padrona di casa che ha organizzato l’evento, erano presenti i pattinatori torinesi del Vittoria, Rivoli Roller, San Mauro e Venaria. Dalla Lombardia, una nutrita delegazione del Rho e alcuni atleti del Brianza.

Per oltre 3 ore, dalle 14,30 alle 17,30, gli atleti delle rotelle hanno svolto tante e diverse attività, prima a secco e poi con i pattini. Si sono divertiti e hanno imparato tante cose nuove. E mentre i figli pattinavano i genitori hanno fatto i turisti per la città, visitando il centro storico di Biella Piano e poi salendo al Piazzo, accompagnati da Aldo Rocchetti, vicepresidente della società di pattinaggio biellese e architetto. Fin dall’ora di pranzo e durante tutto il pomeriggio è stato attivo il punto di ristoro dove tutti i presenti, atleti e famiglie, hanno potuto gustare una ricca merenda, offerta da Bi Roller, a base di pizza, salumi, crepes dolci e salate e bevande varie. Il pomeriggio sulle rotelle a Biella si è concluso ormai all’imbrunire. Soddisfatti i partecipanti, piccini e grandi, e soddisfatti anche gli organizzatori della Bi Roller che con questa giornata all’insegna della festa hanno dato il via al conto alla rovescia verso la stagione agonistica che sarà lunga e, speriamo, ricca di successi.

I dirigenti di Bi Roller non si sbilanciano facendo previsioni ma sono carichi e positivi. Così dichiara il presidente Federica Ugliengo: “Stiamo facendo un ottimo lavoro su territorio per quanto riguarda i corsi e l’avviamento all’agonismo del pattinaggio. Questo è il primo anno in cui i pattinatori biellesi correranno coi colori della Bi Roller e, oltre agli storici che da anni gareggiano, abbiamo un folto gruppo di nuovi atleti: in tutto abbiamo tesserato 27 agonisti, un numero davvero importante per la realtà biellese dove questo sport esiste da pochi anni. Nonostante siamo al primo anno di attività agonistica abbiamo già conquistato un importante traguardo: siamo la società di pattinaggio piemontese con il maggior numero di atleti”.

E dunque, non ci resta che rivolgere l’attenzione alle gare che stanno per iniziare. Ecco i primi appuntamenti: questa domenica, 24 marzo, alla Colletta di Torino si svolgeranno le importanti competizioni dei Campionati Regionali su pista e su strada, valide per le qualificazioni ai Campionati Italiani Pista di Noale a metà maggio e Strada a San Benedetto del Tronto ai primi di settembre. Seguiranno gli interprovinciali categorie Giovanissimi ed Esordienti al 7 aprile a Venaria e a metà aprile il gruppo storico degli atleti biellesi andranno in trasferta in Germania a Geisingen per partecipare ad una tappa della Coppa Europa. Con la prima data di Pasquetta prenderà il via anche il Circuito CNO che raccoglie 11 tappe tra Piemonte, Lombardia e Liguria, da aprile fino ad ottobre.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore