/ SPORT

SPORT | 19 marzo 2019, 12:42

300 atleti di taekwondo a Jesolo, tre podi per la White Fox FOTOGALLERY

white fox

Domenica 17 marzo a Jesolo si sono incontrati sul tatami 300 atleti per l’Interregionale di Forme e Freestyle Veneto. Quando si parla di Taekwondo si pensa comunemente al combattimento, ma in questa disciplina c’è anche il Poomsae, che porta gli atleti ad esibire una serie di tecniche volte a rappresentare un combattimento immaginario contro più avversari immaginari. Coordinazione, eleganza ed energia sono le chiavi del successo.

Il team formisti della White Fox ha guadagnato tre podi di grande valore, la tensione per le gare è sempre molto alta, ma anche in questa occasione le atlete si sono difese molto bene! Oro meritatissimo per Alice Mancin categoria cadetti A, classe 2007, che è volata in testa alla sua categoria superando anche cinture più alte. Argento per Gaia Levis categoria junior, classe 2004, che come sempre ha dimostrato concentrazione ed eleganza nella sua prestazione. Argento anche per Cristiana Callegaro categoria senior, classe 1974, che è stata battuta da un’avversaria con una grinta veramente invidiabile. Tre giovani cinture gialle che hanno ancora molta strada ed esperienza da fare, ma che fino d’ora hanno dimostrato di avere stoffa e carattere.

Cristiana Callegaro, atleta nonché neo eletto presidente della società dichiara: “Come primo impegno in questa carica, non posso che essere fiera delle nostre ragazze. Il duro lavoro in palestra, la costanza e la passione per questo sport hanno portato ad un risultato più che meritato. Anche se la tensione era palpabile, le nostre atlete hanno saputo mantenere il controllo della situazione, grazie anche al supporto costante del nostro Maestro, Enrico Manfredo. Un grazie particolare va ai genitori, che non si sono risparmiati nel fare il tifo per tutta la durata della gara. Ora torniamo in palestra perché c’è ancora tanto lavoro da fare”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore