/ POLITICA

POLITICA | 19 marzo 2019, 08:00

#BielleseAlVoto - Biella, Stroscio: “Lo schema PD+civiche non basta. Serve una lista di sinistra”

#BielleseAlVoto - Biella, Stroscio: “Lo schema PD+civiche non basta. Serve una lista di sinistra”

"Incontriamo in questi giorni tanti cittadini che ci esprimono critiche nei confronti del PD e dell’amministrazione comunale, chiedendo discontinuità rispetto alla Giunta uscente. Al contempo incontriamo tanti cittadini, spesso le stesse persone, che ci dicono: 'Però non dividetevi, restate uniti, perché non possiamo consegnare la città alla Lega'". A parlare è il coordinatore regionale di Articolo UNO, Andrea Stroscio, che sta lavorando alle prossime elezioni per il Comune di Biella.

"Abbiamo riflettuto - spiega - e pensiamo che lo schema che vedrebbe a sostegno della ricandidatura del sindaco Marco Cavicchioli una lista del PD e qualche lista civica non basti. Serve una lista che, pur lealmente e senza rompere l’unità contro le destre, raccolga le critiche, esprima un punto di vista più libero, rappresenti in modo più netto una discontinuità programmatica. Serve, insomma, una lista non partitica, ma apertamente e schiettamente di sinistra. E abbiamo deciso di promuoverla con tutti coloro che nella sinistra biellese condivideranno questo punto di vista”.

Circa i prossimi passi per la costruzione di questa lista Stroscio ha aggiunto: "Stiamo già raccogliendo molti riscontri positivi e disponibilità. Nei prossimi giorni completeremo progetto e candidature, ma già martedì sera ci presenteremo forti di questa proposta all’incontro con il sindaco e la coalizione".

 

Redazione B.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore