/ SPORT

SPORT | 18 marzo 2019, 09:30

New Generation Taekwondo, incontri e selezioni per la squadra regionale di combattimento

New Generation Taekwondo

Ieri, domenica 17 marzo, la palestra comunale di Roasio, sede della societá ASD New Generation Taekwondo, ha ospitato per la prima volta uno degli incontri per la selezione degli atleti che entreranno a far parte della squadra regionale di combattimento del Piemonte. La selezione, avviata a inizio anno, é aperta agli atleti rosse e nere di tutte le categorie (cadetti, junior e senior) delle societá piemontesi e ha l'obiettivo di selezionare i ragazzi e le ragazze che gareggeranno a Roma il prossimo giugno in occasione dell'evento piú importante dell'anno, la Olimpic DreamCup 2019.

La gara vedrá tutte le squadre regionali italiane impegnate a conquistare la coppa di questo trofeo importantissimo, e si svolgerá nella stessa location che ospiterá, nella stessa settimana, il Roma Gran Prix di combattimento, competizione di livello mondiale organizzati per la prima volta in Italia lo scorso anno.  Il team della societá di Roasio, oltre  a partecipare con i propri atleti del  comparto agonistico agli allenamenti regionali (Alessandra Coda, Ilaria Pastori, Matteo Bonino, Christian Faccio, Enea Umilio, Gabriele Motto, Samuele Giardina, Lorenzo Prina Mello e Annalisa Lupano), ha già visto la partecipazione di due atleti lo scorso anno (Matteo Bonino e Enea Umilio) e collabora strettamente con il comitato regionale ormai da qualche anno con l'incarico di Stefano Moi alla guida della direzione tecnica regionale del comparto giovanile.

Il presidente della New Generation, Giorgio Moi, si ritiene molto soddisfatto di questa stretta collaborazione e di avere la possibilitá di dare sempre maggiore rilievo allo sport nella piccola comunità di Roasio "Sono felice di aver ospitato la squadra regionale e spero che sia la prima di tante altre volte dove ospiteremo eventi del genere. Ringraziamo il sindaco di Roasio per la continua disponibilitá e per averci dato la possibilitá di poter organizzare l'appuntamento di oggi" commenta cosí Giorgio Moi.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore