Elezioni Comune di Biella

 / CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 16 marzo 2019, 15:50

Domato l'incendio a Donato. Ore di lavoro per 115, Aib, eliossola e Canadair FOTOGALLERY e VIDEO

incendi boschivi

Foto Aib Valle Cervo - Video Davide Veronio

Aggiornamento ore 15:50

Anche il Canadair è giunto sul posto per facilitare le operazioni di spegnimento dell'incendio divampato intorno alle 2 della scorsa notte a Donato, nei pressi dell'Alpe Cavanna. Al momento la situazione pare sotto controllo, ma per domare le fiamme è stato necessario un dispiegamento di forze non indifferente: oltre ad alcune squadre dei Vigili del fuoco e ad una ventina di volontari dell'Antincendi boschivi, è stato necessario l'intervento di eliossola e Canadair. Le operazioni sono state coordinate dal Dos (Direttore delle Operazioni di Spegnimento) dei Vigili del fuoco insieme al COAIB (Coordinatore volontario Aib Piemonte) del corpo AIB.

Aggiornamento ore 10:45

L'eliossola è giunto sul posto e procede nelle operazioni di spegnimento dell'incendio divampato intorno alle 2 di questa notte nei pressi dell'Alpe Cavanna. Le operazioni sono coordinate dal Dos (Direttore delle Operazioni di Spegnimento) dei Vigili del fuoco insieme al COAIB (Coordinatore volontario Aib Piemonte) del corpo AIB.

Ore 8,30

Dalla notte appena trascorsa, Vigili del fuoco e antincendi boschivi sono impegnati su due focolai distinti che si sono sviluppati nella zona della Valle Elvo: uno a Donato nei pressi dell'Alpe Cavanna, ancora attivo, l'altro sopra il Tracciolino, attualmente spento. Sul posto stanno intervenendo una ventina di volontari dell'Aib insieme ad alcune squadre del 115.

Per domare definitivamente il rogo divampato nei boschi del Pian Bres (Alpe Cavanna) i Vigili del fuoco e gli Aib hanno richiesto l'intervento dell'Eliossola. Uno dei fronti si trova ad una trentina di metri dalle abitazioni. A coordinare le operazioni il Dos dei Vigili del fuoco e il COAIB del corpo AIB.

Seguiranno aggiornamenti.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore