/ CRONACA

CRONACA | 16 marzo 2019, 14:03

Cerrione: Giuseppe Tarricone è in coma. Paese ed amministrazione tifano per lui

Cerrione: Giuseppe Tarricone è in coma. Paese ed amministrazione tifano per lui

Sono stazionarie le condizioni del vicesindaco di Cerrione, Giuseppe Tarricone. L'uomo si è sentito male lo scorso mercoledì e, dopo una giornata all'ospedale di Ponderano è stato trasferito a Novara. Dopo l'ictus, ieri mattina è entrato in coma ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico durante il quale i medici hanno asportato una parte del cranio, ora conservata a Torino nella Banca dell’osso.

Nel frattempo, tanti amici e conoscenti stanno lasciando sui social messaggi di incoraggiamento a lui dedicati. Tutto il paese è in apprensione e tifa per lui, sostenendo la famiglia insieme all'amministrazione comunale guidata dal sindaco Anna Maria Zerbola, in continuo contatto con la moglie di Giuseppe, Patrizia.
Ulteriori ed eventuali sviluppi nei prossimi giorni.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore