/ Valli Mosso e Sessera

Che tempo fa

Cerca nel web

Valli Mosso e Sessera | 15 marzo 2019, 07:00

Oasi Zegna e Valsessera in onda su Linea Bianca di Rai 1

zegna rai

Oasi Zegna e Valsessera su Linea Bianca. Sabato 16 marzo alle 14 su Rai 1 le alpi biellesi saranno le protagoniste della puntata di Linea Bianca, trasmissione condotta da Massimiliano Ossini, Giulia Capocchi e Lino Zanchi insieme a Mauro Mario Mariani e altri esperti.

Il geologo di Equipe Arc-en-Ciel Stefano Maffeo presenterà il Geopark e il paesaggio della Linea Insubrica attraverso le spettacolari immagini riprese, con l'aiuto dell'elicottero, dall’alto. Linea Bianca è un programma televisivo di genere documentario dedicato alla montagna, alla gastronomia, alla cultura e alle attività sportive montane. È la "Linea" invernale di Rai 1.

Nelle date  19, 20 e 21 febbraio il Consorzio Turistico Alpi Biellesi e l’Oasi Zegna hanno ospitato la troupe di RAI 1 per la ripresa della puntata; pur confrontandosi con la scarsità di neve, si è cercato di illustrare i servizi offerti dalla stazione sciistica di Bielmonte, mettendo anche in luce altri argomenti di realtà diverse del Biellese. La puntata si aprirà con la salita in elicottero sulla cima del Monte Bo e le riprese della Linea Insubrica in Val Sessera, poi la stazione sciistica di Bielmonte  con le discese  delle scuole di  sci, una delle quali specializzata nell’insegnamento della pratica sportiva con la lingua dei segni.

L’attenzione si è concentrata sulla storia e sulla realtà dell’Oasi Zegna e del Consorzio Turistico Alpi Biellesi, con accenni, oltre alle proposte per il periodo invernale, alle caratteristiche ed alle offerte possibili nella stagione verde. Per la puntata è stata allestita ed illustrata la tavola esposizione dei prodotti del territorio, alcuni facenti parte del progetto La Panoramica del Gusto: dai pani artigianali con pasta madre e farine diverse, ai formaggi di capra e di latte vaccini, dai salumi con la tipica paletta biellese, alle birre artigianali, al ratafià, alle grappe,al la filiera della noce e della mela, alle marmellate, alle confetture e alle salse e per finire ai dolci.

Il conduttore spiegherà anche l’importanza dell’acqua nella storia biellese. A questo scopo alcune riprese sono state fatte alla Fabbrica della ruota a Pray, esempio di archeologia industriale tessile, e nella Wool Company a Miagliano - che offre ai piccoli allevatori di pecore, nazionali ed internazionali, la possibilità di lavorare anche minimi lotti di lana dal sucido al lavato, al filato fino al prodotto finito. Sempre sul tema dell’acqua, nella puntata sono descritte la lavorazione di un birrificio artigianale e la ricerca dell’oro, lungo il torrente Elvo. 

Un giornalista del Tg regionale illustrerà poi il passo importante dell’unificazione dei 4 comuni biellesi (Trivero, Mosso, Vallemosso e Soprana) in un unico comune Valdilana. Alla realizzazione del servizio hanno collaborato sia Oasi Zegna che il Consorzio Turistico Alpi Biellesi. La puntata sarà possibile comunque rivederla su Rai Play.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore