/ CRONACA

CRONACA | 15 marzo 2019, 10:57

Una giornata triste nel Biellese: un suicidio e altri due tentativi

Tre donne ne giro di poche ore di distanza, un dato che fa riflettere, allarmante. E tutte in giovane età.

Una giornata triste nel Biellese: un suicidio e altri due tentativi

Un suicidio e due altri tentativi nella sola giornata di ieri. Un 14 marzo tristissimo per la nostra provincia. Oltre alla 63enne ritrovata purtroppo senza vita sul greto del torrente Cervo tra Sagliano e Miagliano, ieri mattina poco prima delle 8, dove l'autopsia che verrà eseguita risulta un formale atto dovuto, in giornata due altre donne, rispettivamente di 52 e 42 anni, hanno tentato il gesto anticonservativo tramite l'assunzione di farmaci. Salvate in extremis. In uno dei due casi i soccorsi sono arrivati dopo la segnalazione di un collega di lavoro che ha avvertito il figlio, appena maggiorenne, dell'assenza della mamma sul posto di lavoro. L'uomo infatti ha tentato invano di contattarla, senza esito, per tutta la giornata. Tre donne, tutte racchiuse a poche ore di distanza.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore