/ CRONACA

CRONACA | 15 marzo 2019, 11:11

Spiata da una "cimice" nel lampadario, la denuncia di una donna ai carabinieri

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Aveva nei giorni scorsi notato la maniglia della porta, danneggiata. Non ci aveva fatto caso, non si era preoccupata. Ieri sera, invece, durante le pulizie, vede la presenza di una cimice nel lampadario. A quel punto la 49enne, residente nel Biellese, ha avvertito i carabinieri. Si tratta di un piccolo apparecchio attaccato ad una lampadina con nastro adesivo. Non è ancora dato a sapere se si tratti di una videocamera o un registratore. La microspia è stata sequestrata ed è attualmente al vaglio dei militari. I sospetti ricadono sull'ex compagno della donna ma per ora sono solo ipotesi.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore