/ CRONACA

CRONACA | 15 marzo 2019, 12:12

Lite in bus tra controllore e cittadino: volano insulti

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Alla base del litigio è probabilmente la non conoscenza della lingua italiana. Fatto è che ieri mattina alle 10 in viale Matteotti a Biella è scoppiata una lite dai toni accesi tra il controllore di un autobus di linea dell'Atap e M.B. 21enne di origine marocchina, residente a Trino Vercellese, con regolare permesso di soggiorno. Invitato a mostrare il biglietto il giovane che non capiva la lingua italiana ha iniziato ad insultare l'operatore senza mostrargli il tiket. L'intervento dei carabinieri ha riportato sui giusti binari il diverbio oltre a sanzionare il ragazzo. Il marocchino rischia anche una denuncia per insulti.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore