/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 14 marzo 2019, 18:07

Economia ecosostenibile, presentato il progetto Elf per la pista ciclabile lungo le pendici del Rosa FOTOGALLERY e VIDEO

"Nasce la possibilità di sviluppare progetti su cui investire insieme e che abbiano un impatto sul territorio biellese, valsesiano e valdostano". Mercoledì 13 marzo la presentazione a Sordevolo.

Foto Giuliano Fighera

Foto Giuliano Fighera

Nella giornata di ieri, mercoledì 13 Marzo, si è tenuta una conferenza nel comune di Sordevolo per presentare un progetto altamente tecnologico dell’Associazione “Agenzia Giovani Elf”. Si tratta della costruzione di una pista ciclabile di poco meno di 200 chilometri lungo le pendici del Monte Rosa, in grado di soddisfare corridori professionisti così come famiglie alla ricerca di una gita caratteristica. L’intervento di Alberto Monticone, vicesindaco di Sordevolo ha messo in risalto l’importanza della bicicletta nell’economia turistica biellese e di tutto il territorio, sottolineando l’obiettivo di rendere migliori i servizi per attrarre più gente possibile.

La pista verrà digitalizzata e, grazie ad un braccialetto personalizzato, saranno disponibili in ogni momento informazioni sulla posizione, dove mangiare ed ogni evenienza di cui si avvertirà il bisogno. Luigi Bertschy, Assessore agli Affari Europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti della Valle d’Aosta, ha affermato: ”Da questa serata nasce la possibilità di sviluppare progetti su cui investire insieme e che abbiano un impatto sul territorio biellese, valsesiano e valdostano. Puntiamo su un’economia ecosostenibile con l’apertura di questo anello completamente digitalizzato”.  Questo percorso sarà di grande impatto sul turismo del territorio, per i paesaggi che la pista incontrerà e per l’avanzato livello di tecnologia di cui si potrà usufruire una volta preso parte al progetto.

Stefano Vicario 4^E Liceo Avogadro Newsbiella Young

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore