/ CNA Biella

Che tempo fa

Cerca nel web

CNA Biella | 13 marzo 2019, 08:58

Cna Impresa Donna Biella: Quando le donne sanno fare grandi imprese

cna impresa donna

Credits to Nickland Media

CNA Impresa Donna: che cos’è?

CNA Impresa Donna è un raggruppamento di genere che coinvolge e unisce tutte le aziende femminili associate a CNA, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, che opera a livello nazionale, regionale e territoriale.

Impresa Donna promuove e sostiene lo sviluppo dell’imprenditorialità femminile qualificando e consolidando le imprese gestite da donne perché siano sempre più protagoniste
sul piano economico e sociale.

In particolare, vuole incentivare l’imprenditoria femminile sin dalla fase di start up grazie ad attività di supporto, promozione, qualificazione e consolidamento delle imprese gestite da donne, dedicando particolare attenzione alle sfide "in rosa" che ogni donna lavoratrice deve affrontare.

Inoltre, tra gli altri obiettivi, CNA Impresa Donna vuole promuovere politiche atte a ridimensionare il gender gap nel mondo del lavoro e nella società civile, rimuovere gli ostacoli che, di fatto, costituiscono discriminazione diretta ed indiretta nei confronti delle donne e delle imprenditrici in particolare. E ancora, lavora per diffondere e valorizzare la cultura e i saperi delle donne in ambiti di competenze specifiche, vuole per essere autorevole voce delle imprenditrici nei luoghi decisionali della programmazione dello sviluppo ai tavoli istituzionali deputati e, infine, opera con l’intento di progettare e massimizzare le sinergie del “sistema” CNA, servizi specifici per le imprese di donne.

 

Il Gruppo CNA Impresa Donna Biella

Il Gruppo CNA Impresa Donna di Biella è coordinato dall’instancabile Elena Ferrero e capitanato dal 2017 dalla Presidente Annalisa Zegna, coadiuvata dalle Vice Presidenti Chiara Lorenzetti e Silvia Cartotto. Fanno parte del Consiglio Direttivo del gruppo: Antonella Anderi, Gabriella Braggion, Sara Calvio, Carla Demartini, Gabriella Gulmini, Stefania Nicolo, Beatrice Pelle, Alessandra Salino, Tatiana Stratu, Sara Togni e Fulvia Zapellone. 

Negli ultimi mesi il gruppo ha lavorato a numerosi progetti tra cui spiccano l’organizzazione della mostra mercato di artigianato femminile, Mani@fattura, giunta quest’anno alla sua sesta edizione, che si terrà il prossimo maggio (per info: www.biella.cna.it/50-anni), poi la collaborazione tra artigiane che da oltre un anno espongono i propri manufatti presso l’omonimo negozio in Via Italia 70, che ha ospitato anche altri artigiani e artigiane del territorio. E, infine, la recente partecipazione di una delegazione di imprenditrici biellesi alla giornata di formazione sul tema del “Funzionamento delle istituzioni e ruolo della rappresentanza”, svoltasi presso la Sala Capitolare di Palazzo della Minerva, sede del Senato, e voluta dalla sua Vice Presidente, Anna Rossomando.

 

CNA Impresa Donna Biella e il 50esimo Anniversario dell’Associazione

Ma è proprio l’ultimo recente evento, che ha visto coinvolto tutto il Gruppo di CNA Impresa Donna Biella, che ha fatto molto parlare di sé. Giovedì 28 febbraio, infatti, presso il Sellalab, si è svolta una serata di networking per oltre 60 imprenditrici del territorio, associate e non associate a CNA.

La serata è iniziata con i preziosi interventi di Rosanna Ventrella Grimaldi, Presidente CNA Impresa Donna Piemonte, Annalisa Zegna, Presidente CNA Impresa Donna Biella, Carlotta Grisorio, Consigliera di Parità della Provincia di Biella, Laura Bonino, Vice Presidente di Women at Work Biella e Marie Louise Denti, leader di Rete al femminile Biella.

Il momento clou della serata si è svolto attorno a 4 tavoli colorati a cui erano sedute, a gruppi, tutte le 60 imprenditrici pronte a conoscersi e a parlare di sé divise a coppie per 2 minuti a testa, al suono della campanella. Un nuovo modo di fare rete, un gioco, un momento conviviale: tanti i bigliettini da visita passati di mano in mano, tanti gli oggetti che tutte hanno portato e messo a centro tavola per raccontare meglio la propria attività e la propria passione.

Sorrisi, risate, nuove amicizie e, chissà, nuove sinergie e opportunità di collaborazione: un inaspettato successo per uno dei primi eventi targati #50anniCNABiella.

I.P. - Silvia Cartotto per CNA Biella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore