/ Basket

Basket | 13 marzo 2019, 12:51

Bfb under 13 in crescita nonostante la sconfitta

A Biella finisce 61-49 per Arona Basket ma il club pensa positivo.

Bfb under 13 in crescita nonostante la sconfitta

È evidente il percorso evolutivo della più giovane delle formazioni del Basket Femminile Biellese. Alcune di loro fino a pochi mesi fa non avevano mai preso una palla da basket in mano, e la squadra vera e propria si è costituita solo a fine 2018 assemblando due gruppi di allenamento, una a Biella e uno ad Alice Castello. Eppure, dopo un ciclo di partite fuori casa, domenica sera hanno esordito ai Salesiani di Biella con una prova che, nonostante la sconfitta, ha mostrato notevoli progressi.Arona, la squadra ospite, risulta essere la forza del girone, avvantaggiata dalla presenza di Gremi, ragazzina del 2006 già alta circa 180 centimetri, autrice di 22 punti. Il coach di Aroma non l'ha risparmiata tenendola in campo per quasi 35 minuti. La lunga ospite ha avuto gioco facile sui rimbalzi, sulle stoppate e sugli anticipi grazie alle sue lunghe leve. Biella comunque non si è fatta intimidire. Ha saputo organizzarsi e giocare alla pari nonostante i centimetri. Si è fatta apprezzare per il gioco corale mettendo in evidenza azioni veloci che hanno entusiasmato il pubblico sugli spalti. A tratti ha giocato alla pari, se non meglio, delle più esperte avversarie.Sicuramente gli insegnamenti dei coach Antona, Castelli e Arignano stanno portando i primi frutti. Questo gruppo, composto attualmente da 17 ragazze, sta dimostrando qualità che lasciano ben sperare perl futuro. Già questa stagione potrà togliersi delle soddisfazioni, magari già domenica prossima, sempre ai Salesiani, con Omegna

BFB UNDER 13 - ARONA BASKET 49 - 61

Bfb: Ceria 2, Siviero 4, Dutto 2, Rizzato 13, De Luca 2, Baro 2, Cafasso, Curelli 3, Veronese 15, Giorgi 6. All. Antona. 

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore