/ POLITICA

POLITICA | 12 marzo 2019, 18:00

"Tavolo tecnico per le proposte delle imprese"

L'impegno dell'onorevole Azzolina: sto facendo tutto il possibile per vincere l'isolamento del territorio

Lucia Azzolina

L'onorevole Lucia Azzolina

Riceviamo e pubblichiamo:

"Come avevo anticipato nei giorni precedenti, si è tenuto l’incontro da me richiesto presso la segreteria tecnica del Ministero dei Trasporti. E’ stato un incontro esauriente e proficuo, con me era presente e lo ringrazio per la disponibilità e il prezioso supporto tecnico prestato per l’occasione, il dottor Giancarlo Lacchia in rappresentanza dell’Unione Industriali Biellesi. L’incontro, durato circa un’ora e mezza, è stato una seria occasione per  approfondire a 360° la situazione in tutte le sue sfaccettature, legata al tema delle infrastrutture del territorio biellese. La competenza e la disponibilità dei tecnici ministeriali ci ha concesso di approfondire e presentare un quadro precipuo per le infrastrutture sia ferroviarie sia stradali, entrando nel merito delle criticità attualmente presenti e che penalizzano la città di Biella, la quale ad oggi non ha nessun collegamento diretto con le più grandi città metropolitane, come Milano, elemento penalizzante per la crescita e lo sviluppo del tessuto produttivo cittadino".

E ancora: "Abbiamo analizzato le varie proposte progettuali, legate al trasporto pubblico e al trasporto merci, legate all’elettrificazione della rete ferroviaria e la messa in opera di una fermata ad alta velocità per la zona del Brianco, le criticità analizzate? Tante. Attualmente, l’annoso problema dei passaggi a livello, l’implementazione di collegamenti veloci, che se realizzati, consentirebbero una reale riqualificazione ed una reale azione di contrasto agli innumerevoli fattori declassificanti che Biella sta subendo, a partire dal fenomeno dello spopolamento, sino alla svalutazione degli immobili, per non parlare di una reale ed efficiente rete infrastrutturale portante ed intermodale, utile sia a chi fa impresa sia a chi ogni giorno per lavoro o per studio deve appoggiarsi ad un servizio, pensiamo a tutti i pendolari per esempio. Relativamente ai prossimi passi, con poche chiacchiere e con la concretezza che ci contraddistingue, si darà seguito a questo primo incontro preliminare".

"La UIB produrrà per la segreteria tecnica un documento riassuntivo per ciò che riguarda le richieste in termini infrastrutturali legate al mondo dell’impresa e dei cittadini. Per le argomentazioni progettuali messe in campo, alta velocità al Brianco, si costituirà un tavolo tecnico, con la partecipazione di RFI per gli studi di fattibilità.  Biella ha bisogno di crescere, sto mettendo tutto l’impegno possibile, per arrivare al traguardo, oggi è stato solo il primo passo".

Lucia Azzolina (onorevole del Movimento 5 Stelle).

Comunicato stampa - l.b.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore