/ SPORT

SPORT | 10 marzo 2019, 20:34

Harrell in crisi. Sims bravissimo. Chiarastella super LE PAGELLE

Basket A2/ Edilnol Pallacanestro Biella sconfitta dalla Leonis Roma 78-81

Edilnol basket

Amarezza nel finale (Foto di Studio Fighera)

Le pagelle della gara tra Edilnol e Leonis Roma, giocata oggi domenica 10 marzo al Forum, valida per il campionato di basket di A2, giorone Ovest.

HARRELL VOTO 4 - Una società con buone disponibilità economiche, lo taglierebbe. Non a caso parte dalla panchina. All'attivo pochi punti e pochi tiri, con qualche sprazzo difensivo. Davvero troppo poco.

ANTONUTTI VOTO 5 - Statistiche scarse e prova generale incolore. Gli va dato il tempo per inserirsi nel gruppo, ma certo l’impatto iniziale pare modesto e comunque al di sotto delle aspettative. Per dire: 2 rimbalzi in 18 minuti e 26 secondi sono davvero pochi per un "lungo".

CHIARASTELLA VOTO 9 - Toglie due palloni dalle mani dell'ex rossoblù Hollis e pure la fiducia, nella seconda parte della gara, di fatto annullandolo dopo un avvio spettacolare. Monumentale prova caratteriale. La rimonta è partita dalla sua generosità difensiva. Purtroppo la sua prova non fa vendere biglietti al botteghino.

SACCAGGI VOTO 5/6 - Qualche buona fiammata. Ma certo la squadra non ce l’ha in pugno e lui gioca al di sotto di quanto mostrato in altre partite. Ha però ragione Carrea, quando dice: “Inutile addossare colpe ai singoli, è tutta la squadra che non ha più energie”.

SIMS VOTO 8 - Fa 12 su 20 al tiro, tenendo in piedi l’attacco rossoblù. Riceve anche i complimenti del coach avversario, che parla di giocatore meraviglioso. In effetti, la qualità dei suoi canestri, è altissima. Certo non basta. E non solo da oggi.

WHEATLE VOTO 5/6 - Prima parte del match strepitosa, per spirito di iniziativa in attacco e atletismo in difesa. Nella seconda invece è insufficiente, soprattutto nella metà campo avversaria. Basta mettere in evidenza che segna 13 punti nei primi due quarti e solo 2, negli altri. Nella buona reazione collettiva del terzo quarto, comunque, lui è stato protagonista. E ha preso pure 8 rimbalzi. Ma serve più costanza. La reazione alle ultime prove, comunque, c'è stata.

STEFANELLI VOTO 5 - Chiamato a responsabilità superiori, di fatto, fallisce. Certo ci ha provato. Ma non pare all’altezza del compito di sostituire Harrell. Alla squadra mancano canestri e punti di riferimento importanti e costanti. Forse un po' troppo per lui.

CARREA VOTO 5 - La squadra è in affanno, come ha ammesso lui stesso in conferenza stampa. Gli va dato il grandissimo merito di aver messo in cascina tanti punti in classifica ad inizio campionato, probabilmente, sapendo che poi sarebbero arrivati i problemi. Mentre le altre squadre si sono rinforzate, infatti, Biella ha fatto solo piccoli ritocchi all'organico. Ora viene quindi il difficile. La squadra è in crisi. E lui deve trovare la soluzione, non facile.

Paolo La Bua

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore