/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 22 febbraio 2019, 07:40

Sagliano Micca "Adotta un atleta"

Giochi mondiali special olimpycs ad Abu Dhabi dal 17 al 21 marzo. Il conto alla rovescia è iniziato.

Sagliano Micca "Adotta un atleta"

Mancano poco più di due settimane alla partenza degli atleti "made in Biella" per i Giochi Mondiali Special Olympics di Abu Dhabi 2019. Elia Zanellato, Roberto Cadoni, Loa Trombini, Enrico Cerruti e Roberto Pizzamiglio, accompagnati dai quattro tecnici Martino Cremonte (Calcio unificato), Raffaella Bilotti (Golf e supporto tecnico), Emanuela Sellone (Volley unificato) e Roberto Sellone (Nuoto), parteciperanno alle gare in programma dal 14 al 21 marzo nelle rispettive specialità.Davvero impressionanti i numeri della manifestazione iridata: 7.500 atleti, 3.000 allenatori, 20.000 volontari, 24 discipline e un pubblico stimato di circa 500.000 spettatori.

Il sindaco di Sagliano Micca, Patrick Forgnone, e la sua Amministrazione hanno deciso di creare un evento ad hoc per salutare gli atleti che il 6 febbraio decolleranno alla volta degli Emirati Arabi. Titolo della giornata Speciale, sabato prossimo 23 febbraio al Polivante (con inizio alle ore 12 per il pranzo), è "Adotta un atleta. L'organizzazione è il risultato della collaborazione tra Comune, Domus Laetitiae, Cooperativa Sociale Sportivamente, Gruppo Alpini di Sagliano, Pro Loco e oratorio "SS. Giacomo e Stefano". Così la comunità saglianese ha deciso di fare il suo "in bocca al lupo" a Elia Zanellato, atleta Speciale che vive alla Domus ma che partecipa con entusiasmo alle attività sociali e alla vita del paese, e ai suoi compagni di viaggio.

"Credo che sia un'iniziativa veramente ammirevole - afferma Charlie Cremonte, presidente di Sportivamente e direttore Special Olympics Team Piemonte - quella organizzata dal Comune di Sagliano per Elia e per gli altri ragazzi in partenza per Abu Dhabi. Tra l'altro so che il sindaco Forgnone sta preparando anche un'altra sorpresa, un piccolo portafortuna da omaggiare agli atleti, ma non posso svelare di più..."

 

Dopo il pranzo, tutto il pomeriggio di sabato sarà dedicato al contingente biellese Special Olympics, con giochi, sport e tanta musica a cura dei ragazzi dell'oratorio. Intanto, domenica scorsa, 17 febbraio, si è tenuta ad Alessandria una convention regionale per presentare tutti gli atleti piemontesi che stanno preparando le valigie per Abu Dhabi. "È stata senza dubbio la convention più partecipata - sottolinea Charlie Cremonte - con molte testimonianze di familiari che sono saliti sul palco e hanno raccontato le loro storie, storie incredibili tra l'altro, coinvolgendo il pubblico e le autorità presenti. È stata davvero una bellissima mattinata, poi nel pomeriggio ci sono stati momenti di gioco e di svago per gli atleti presenti. Sempre nel corso della mattinata sono stati presentati anche i prossimi obiettivi e i programmi futuri a livello regionale, compresa l'ipotesi, che per tutti noi è un sogno, di candidatura del nostro Paese per ospitare i Mondiali del 2025. Mentre lo step precedente è quello dei Giochi Nazionali di Torino 2021".

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore