/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | 22 febbraio 2019, 10:54

Dai 4000 delle Alpi ai giganti del Karakorum. Al Cai di Mosso l’amore per la montagna si tramanda di padre in figlio

Incontro a ingresso libero con Lorenzo e Francesco Cassardo, venerdì 22 febbraio alle 21 all’Auditorium Motta di Mosso. Foto e filmati per raccontare una passione: la montagna.

cai mosso

Lorenzo e Francesco sono padre e figlio, vivono a Rivoli ma sono da sempre iscritti al Cai Mosso. Insieme sono entrati nel selettivo gruppo della sezione Cai di Torino, il “Club 4000”. Per essere ammessi al “Club 4000” gli alpinisti devono aver raggiunto la cima di almeno 30 vette alpine superiori ai 4000 metri, delle 82 vette dell’elenco ufficiale UIAA (Union Internationale des Associations d'Alpinisme).

Un’ impresa notevole, ma non abbastanza per Francesco. Nel 2018 ha partecipato ad una spedizione al Gasherbrum 2 in Pakistan (8035m) non portata a termine per le cattive condizioni meteo. Venerdì 22 febbraio, durante l’evento in programma alle 21 all'Auditorium Motta di Mosso, foto e filmati faranno vivere ai presenti e rivivere a Lorenzo e Francesco, i momenti più emozionanti delle loro salite sui 4000. Francesco mostrerà anche alcuni momenti della spedizione al Gasherbrum, nella valle del ghiacciaio Baltoro in Karakorum .

a. z.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore