Elezioni Comune di Biella

 / SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 19 febbraio 2019, 09:08

Rhythmic School stellare: pioggia di medaglie con 12 ori, 5 argenti e 3 bronzi

ginnastica rs group

Lo staff organizzativo della Rhythmic School ed il palazzetto dello sport di Candelo hanno accolto domenica scorsa trecentocinquanta ginnaste, in rappresentanza di dodici associazioni piemontesi, per la disputa della prima prova del campionato regionale AICS di ginnastica Ritmica.

Quarantadue le RSgirls scese sulla pedana amica della bomboniera candelese che si sono fatte valere conquistando un bottino di dodici medaglie d’oro, cinque d’argento e tre di bronzo, oltre a piazzamenti ai piedi del podio. Le prime atlete a scendere in gara sono state le allieve dove Asia Sansone ha conquistato il primo oro nella LA 1° fascia ed Elena Pavanetto il quarto posto nelle LB 1° fascia. sono rispettivamente sesta e settima Beatrice Antorra e Giorgia Rizzo nelle LB 2° fascia; mentre Nadia Di Palma è terza nelle LC 2° fascia, Sophie Rizzo è d’argento nelle LD 2° fascia e Giulia Sapino è d’oro nelle LE 1° fascia.

Nelle Junior LE 2° fascia Arianna Larice conquista il primo posto, è d’oro anche Giorgia Oppezzo nelle senior LB, così come Giorgia Testa nelle senior LD, sono invece quinta e nona Giulia Peritore e Camilla Pavan nelle senior LC. Nel promozionale junior sono d’oro Giada Mello Grand ed Angelica Garizio mentre è d’argento Elisabetta Ciampolini nelle dilettanti junior. Passando alle squadre, medaglia d’oro nelle allieve LA per Virginia Dao Bulfoni, Ilaria Giabardo e Asia Sansone, sono invece d’argento Giorgia Rizzo, Maria Giulia Salesneto ed Esther Salesneto nelle allieve LB, mentre sono d’oro le allieve LC Beatrice Antorra, Giulia Bocci, Alessia Botto Steglia, Nadia Di Palma e Sophie Rizzo.

Sono d’argento anche le junior/senior in LC Arianna Larice, Giorgia Oppezzo, Camilla Pavan, Giulia Peritore e Giorgia Testa. Nelle coppie LB primo posto per Alessia Botto Steglia e Giulia Bocci e terzo posto per le sorelle Salesneto; sono d’oro anche Ilaria Castello e Chiara Sansone nelle coppie promozionale mentre si classificano al terzo posto Simona Belli, Letizia Geremia, Benedetta Varesano e Vittoria Varesano nelle squadre promozionale. Nella categoria dilettanti primo posto per la squadra allieve composta da Amalia Angeletti, Michelle Bocchiola, Elisa Campagnolo, Giada Costa e Sofia Sangalli mentre sono seconde nelle junior Martina Cavallo, Melissa Barison e Marta Belli. A chiudere la lunga giornata di gare le piccolissime, al di sotto degli otto anni, per le quali non è stata stilata classifica proprio per la loro tenera età, ma che si sono date battaglia e che se fosse stata fatta classifica avrebbero fatto incrementare ulteriormente il bottino della Rhythmic School.

Sono scese in pedana a difendere i colori della Scuola di ginnastica Ritmica di Tatiana Shpilevaya: Ginevra Bravaccino, Emma Bragante ed Iris Marchesi nell’individuale e Martina Brocchi, Maggie Castello, Lucilla Gallo, Ginevra Viana ed Alessandra Anselmino Acotto nella prova a squadre. Le atlete sono state accompagnate in gara dalle istruttrici Arianna Prete, Lena Chursina, Cristiana Berruti, Martina Impallaria, Teresa Romano, Rebecca Di Siena e Giada Lideo mentre la DT Tatiana Shpilevaya era impegnata con il corpo giudicante in qualità di presidente di giuria. Sono intervenuti alle premiazioni il vicesindaco di Candelo ed assessore allo sport Paolo Gelone, la presidente di AICS Biella Angela DalleFrate ed i dirigenti di Rhythmic School Carlo Vineis e Michele Pavan.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore