/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 12 febbraio 2019, 11:19

Tentano di sfondare la vetrina della tabaccheria: 13 furti a Pralungo. Sindaco: "Spaventati e arrabbiati"

Viso coperto da passamontagna, zainetti sulle spalle, i malviventi dovrebbero essere in due. "Questa volta il cerchio si potrebbe stringere" dice Raffaella Molino.

pralungo furti

"Se non avessimo avuto il vetro antisfondamento ci avrebbero svuotato il negozio". A parlare è Monica Cavalieri, 57 anni coadiuvante nel negozio Il Tabaccaio di via Gramsci a Pralungo. Stanotte alle 2,30 i titolari sono stati svegliati dal sistema di antifurto. "Siamo corsi alle telecamere di video sorveglianza e abbiamo visto due soggetti che lanciavano pietre contro la vetrina -commenta Cavalieri-. Fortuna vuole che ci fosse il vetro antisfondamento perchè erano pronti a rubare denaro, stecche di sigarette e altri oggetti".

I ladri dovrebbero essere in due con viso coperto da passamontagna, zainetti sulle spalle e hanno lanciato sassi verso la vetrina, danneggiandola seriamente. Le indagini sono affidate alla polizia che si potrà avvalere del sistema di telecamere dell'esercizio commerciale. A Pralungo, in questi ultimi mesi sarebbero ben 13 le abitazioni visitate dai ladri nel centro del paese e in frazione Sant'Eurosia. Il Tabaccaio è il primo negozio entrato nel mirino dei malviventi. "Penso che stiano lanciando una sfida alle istituzioni e alle forze dell'ordine -commenta il sindaco Raffaella Molino-. Siamo spaventati ma anche molto arrabbiati spero. Questa volta il cerchio si potrebbe stringere". 

Leggi anche: Serie di furti a Pralungo

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore