Elezioni Comune di Biella

 / CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 11 febbraio 2019, 12:32

Vendo mezzo agricolo per 500 euro ma alla fine è lei stessa a pagarne 2.000 euro

Foto di repertorio

Foto di repertorio

La vittima è un 27enne biellese che a fine dicembre ha messo in vendita, su un sito internet specializzato, un mezzo agricolo al prezzo di 500 euro. Contattata dall'ipotetico acquirente, la venditrice ha chiesto di esser pagata tramite vaglia postale immediato. Dopo contrattazione le parti si sono accordate per un bonifico tramite sportello bancomat. E' a quel punto che invece di provvedere al ritiro del denaro la 27enne ha compiuto l'operazione al contrario per ben quattro volte. Alla fine si è vista "scippata" dal conto la somma di 2.000 euro.

Cosa è successo? I truffatori sono solitamente molto furbi e convincenti; fanno inserire la carta dicendo che in quel modo lei avrebbe ricevuto il denaro ma in realtà lo prelevano. In questo caso è successo per ben quattro volte e alla 27enne è stato probabilmente detto che la transazione non era andata a buon fine. Invece ogni volta attingevano 500 euro. Le indagini dei carabinieri hanno portato alla individuazione di due extracomunitari residenti a Bergamo: un uomo della Somalia e uno del Bangladesh. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore