Elezioni Comune di Biella

 / SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 10 febbraio 2019, 17:06

Winter Brich: nella "lunga" vittoria di Ale Ferrarotti e Chiara Giovando FOTOGALLERY

Terza edizione da record. Da segnalare nella 13 km i primi due posti femminili sono targato Bernardi con Selena e Angelica. Bene Nicolo e Riesi ai piedi del podio.

corsa valdengo

Foto di Studio Fighera

Un grande festa all’insegna dello sport e del divertimento, con un occhio di riguardo alla salute e all’ambiente. Non ha deluso le aspettative della vigilia la terza edizione della Winter Brich, andata in scena questa mattina a Valdengo: 680 atleti si sono presentati ai nastri di partenza per prendere parte ad una degli eventi sportivi più apprezzati dal pubblico biellese. Molti i partecipanti (più di 300) provenienti non solo da tutto il Piemonte ma anche dalla Lombardia, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e dalla Svizzera.

Nella 23 km, Alessandro Mario Ferrarotti (Gruppo Amici Corsa Pettinengo) ha tagliato per primo il traguardo con un tempo di 1h38’28’’; lotta serrata tra i due diretti inseguitori con Luca Rota che si posiziona al secondo posto (1h38’41’’) a discapito di Simone Paredi (1h38’47’’). Nella classifica femminile, trionfa Chiara Giovando (Atl. Monterosa) con un tempo di 1h58’36’’, seguita da Giovanna Maria Cerutti (Valsesia) con un distacco di 10'14'' e Paola Borio (Berardo) a 11'50.

Nel tracciato da 13 km, si aggiudica il primo posto il marocchino Salah Ouyat (Circuito Running, con un tempo di 52’42’’, avendo la meglio su Daniel Borgesa del Valsusa Running (53’59’’) e Gabriele Gazzetto (55’58’’). Peccato per due biellesi ai piedi del podio: Andrea Nicolo (Ugb) quarto in 56'00'' e Fabrizio Riesi (Splendor Cossato) quinto con il crono di 56'04''. Tripudio assoluto, nella femminile, per la biellese Selena Bernardi (Biella Running) che raggiunge per prima il traguardo con un tempo di 1h00’39’’; si posizionano al secondo e al terzo posto Angelica Bernardi (1h04’36’’) e Monica Moia del Bognanco (1h04’40’’).

Entusiasmo e famiglie numerose anche alla gara non competitiva da 9 km e al Nordic Walking, disputate tra i sentieri del paese mentre una quarantina di ragazzi delle scuole superiori e elementari si sono sfidati alla Winter Brich High School. Pollici rivolti al cielo per l’egregio lavoro svolto (cartellonistica ben distribuita, personale preparato, percorso fruibile a tutti) dagli organizzatori Alessandro Zappa, Paolo Zilvetti, Claudio Musso, Gabriele Musso e Walter Cigana. Al termine della manifestazione sportiva, cerimonia di premiazione e Pasta Party.

Clicca qui per leggere le classifiche complete della 13 km

Clicca qui per leggere le classifiche complete della 23 km 

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore