/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 10 febbraio 2019, 12:04

Trasferta vincente per la Gilber: Invorio battuto 3-0

Continua pur in emergenza la marcia delle biancoblù che pur con qualche problemino riescono a capitalizzare il massimo.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

La Gilber incassa un'altra vittoria e altri tre punti in classifica. Ieri sera batte in trasferta Invorio 3-0 ancora in formazione rimaneggiata. E questo è il lato positivo della situazione. E da questo punto che bisogna insistere e migliorare le imprecisioni. Lo starting six biancoblù: in palleggio Danna con opposto Ferraro, Novara e Sardo in banda, Peruzzo e Gualino centrali, Marinello libero (dopo pochi punti del secondo set libero Mainini). Partita bene la formazione di Toniolo si è fatta rimontare sul finire del primo parziale, un colpo di coda finale ha permesso però di annullare un set point alle avversarie e portare a casa il primo 33% del match al terzo tentativo. Secondo set che pareva dominato sino al 5-18 a favore di Gaglianico, poi un improvviso calo ha permesso il rientro delle avversarie, tranne poi nuovamente vedere le biellesi ridestarsi e chiudere anche questo parziale; meno problemi nel terzo set e risultato che fa restare la Gilber GVS in piena lotta promozione. 

Le parole del DS Giovanni Levis nel post partita: "Non è stata una partita giocata bene, molte imprecisioni in tutti i fondamentali, solo l’evidente differenza di tasso tecnico tra le due squadre ha spostato la bilancia a nostro favore. Nota di merito per una mai doma Francesca Peruzzo che ha dato il 101% per tutto l’incontro ed è stata giustamente premiata dal simbolico titolo di top scorer. Sabato prossimo arriverà a Gaglianico la quarta forza del campionato, quel Cogne che, insieme ad Omegna, è stato la formazione in grado di battere la Gilber Gaglianico in questa stagione. Sarà una partita sentita da entrambe le formazioni; per Toniolo, Garizio e Co. ci sarà la possibilità di mettere un netto divario tra la zona promozione e la prima inseguitrice, per le valdostane potrebbe già essere l’ultima chance di restare agganciati al treno che conta".  

 

Area Libera Invorio-Gilber Gaglianico 0-3

Parziali: 26-28, 20-25, 16-25

Tabellini: Marianna Carena 1, Martina Caretta, Martina Danna 4, Elisa Ferraro 7, Marta Gualino 7, Ginevra Levis, Sara Mainini (L), Giorgia Marinello (L), Martina Novara 8, Francesca Peruzzo 13, Rebecca Sardo 9. All. Toniolo, secondo Garizio.

 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore