/ POLITICA

POLITICA | 07 febbraio 2019, 16:29

Nuovo scontro minoranza-sindaco a Pralungo, presentato esposto al Prefetto

pralungo minoranza scontro

Dopo le polemiche di questa estate sui conti del comune (leggi qui), nuovo scontro a distanza tra la minoranza e l'amministrazione comunale di Pralungo. Motivo del contendere: la surroga del consigliere dimissionario (per ragioni di salute) Ettore Antoniotti, capogruppo della lista Insieme Pralungo, avvenute nelle prime settimane di dicembre. A detta della minoranza “il primo cittadino non ha convocato il consiglio comunale nei termini previsti (entro e non oltre dieci giorni ndr) per far sì che venisse sostituito il dimissionario Antoniotti con il primo dei consiglieri non eletti della lista elettorale, Alberto Pernici”.

Così, il gruppo di minoranza formato da Pier Francesco Aliatta e da Rosanna Coda Zabetta ha presentato a metà gennaio un esposto alla Prefettura di Biella per sollecitare il pieno rispetto delle leggi. Sulla vicenda il sindaco Raffaella Molino ha preferito non esprimersi, in attesa del pronunciamento della Prefettura. Tutt'altro clima si respira, invece, dentro la minoranza. “Ancora una volta si manifesta l'impreparazione di questa amministrazione – tuonano i consiglieri di Insieme Pralungo – La mancata sostituzione impedisce al nuovo consigliere Pernici di svolgere le sue funzioni; inoltre, non va dimenticato che dobbiamo ancora nominare il nuovo capogruppo”.

Sulla questione è intervenuto anche Antoniotti, che dopo 20 anni in consiglio, passa il testimone: “Lascio la politica per senso di responsabilità: inutile restare se non posso agire al massimo delle mie forze. Conservo bellissimi ricordi e mi spiace che la mia surroga abbia creato tutto ciò: purtroppo non è avvenuta nei modi e nei tempi corretti”. Intanto nuove sollecitazioni sono giunte all'attenzione del Prefetto da parte della minoranza, che in questi giorni ha incontrato i cittadini per fare il punto della situazione.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore