/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | 23 gennaio 2019, 18:44

Il Gran Ballo e oltre cento spettatori festeggiano i 420 anni del Principato di Masserano FOTOGALLERY

masserano ballo costume

Foto di Claudia Rolando

Danze in costume, scenari d'epoca e pubblico in visibilio. Questi gli aspetti principali del Gran Ballo che ha aperto i festeggiamenti (e la lunga stagione di eventi) al Polo Museale Masseranese per i 420 anni del Principato di Masserano.

Domenica 20 gennaio il gruppo storico Ventaglio d'Argento di Torino ha sapientemente ricreato uno scenario ricco di dettagli e degno degli storici balli di corte di inizio Ottocento. Non solo. Nel corso dei tre turni d'ingresso, distanziati di un'ora l'uno dall'altro, lo spettatore ha potuto ammirare le meraviglie della Reggia dei Principi di Masserano (con la mostra di sculture) e immergersi completamente nella rievocazione storica, imperniata di galateo e delle regole della società del “ton”.

“Giornata ben riuscita e più un centinaio sono stati gli spettatori che hanno raggiunto la reggia barocca di Masserano – spiegano gli organizzatori dell'associazione don Barale presieduta dallo storico d'arte Stefano Cavaliere– Il pubblico ha particolarmente apprezzato lo spettacolo in costume ed è stata un'occasione importante per festeggiare degnamente uno storico traguardo come i 420 anni del Principato di Masserano”.

Ma gli appuntamenti per il lieto evento non terminano certamente qui. All'orizzonte sono in programma due eventi, a cui se ne aggiungeranno altri: si inizia domenica 3 febbraio con la conferenza in ricordo di don Barale mentre la domenica successiva, 10 febbraio, si rinnoverà la ricorrenza di San Valentino, sempre molto apprezzata e amata dalle coppie di tutto il territorio.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore