/ CNA Biella

CNA Biella | 23 gennaio 2019, 07:00

"Politica in Comune? E' mancata la cabina di regia per il territorio" VIDEO

Gionata Pirali presidente di Cna spiega le esigenze degli artigiani in vista delle amministrative

elezioni amministrative

Gionata Pirali, presidente di CNA Biella

Grande amarezza in casa Cna, rispetto alla politica biellese degli ultimi anni. Il presidente Gionata Pirali non ci gira per nulla intorno: "E' mancata la cabina di regia da parte del Comune. Nel 2014 avevamo presentato un programma con nove punti, che rappresentavano le nostre priorità. Nulla è stato fatto. Ma soprattutto nulla mi pare sia stato fatto a livello comune. Se il territorio decide che il turismo è strategico per il futuro, noi ci siamo".

"Oggi abbiamo circa 2200 associati - continua Pirali -. Registriamo una piccola ripresa del settore edile, per noi molto importante. Una ripresa rispetto ai problemi del passato, che non possiamo più chiamare crisi. Perché il mondo è cambiato".

E infine: "Artigiani e imprenditori chiedono meno burocrazia e processi più veloci, per esempio. Anche sulla fatturazione elettronica abbiamo dei dubbi, ma c'è da capire bene".

Paolo La Bua

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore