Elezioni Comune di Biella

 / ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 23 gennaio 2019, 12:30

Burcina Plesso Verde, il rispetto dell'ambiente parte dalle nuove generazioni FOTO e VIDEO

Il progetto è made in Biella: coinvolge Ente Parco Burcina, Comune, Pro Loco e Biblioteca di Pollone, Comune di Biella, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Regione Piemonte, Ente Aree Protette Ticino e Lago Maggiore, WWF

burcina pollone

Foto di Studio Fighera

"Un progetto per rendere i bambini consapevoli del capitale naturale che hanno e per aiutarli a crearsi un futuro migliore". Con queste parole, l'ideatore Alessandro Ramella Pralungo definisce "Burcina Plesso Verde", il progetto di educazione ambientale presentato sabato 19 gennaio al Parco Burcina di Pollone.

Il coro unanime dei rappresentanti degli enti coinvolti parla di sostenibilità ambientale ed educazione dei bambini come mezzo per educare anche gli adulti al rispetto dell'ambiente. "La sostenibilità ambientale è uno dei principali problemi del pianeta. - dice l'assessore all'ambiente del Comune di Biella, Diego Presa - Burcina Plesso Verde è un progetto che va in quella direzione, con cui i partecipanti possono sommare le loro specificità ed energie in un'azione ambientale fondamentale per il nostro futuro".

In merito all'educazione delle nuove generazioni, l'opinione del Sindaco di Pollone, Vincenzo Ferraris: "Burcina Plesso Verde è per i bambini che crescono e che devono crescere bene, con la consapevolezza di quello che è l'ambiente, il territorio ed il bello". A Pollone, la biblioteca è per il fanciullo come conferma la presidente Maria Ametis: "Questo progetto è a favore dei bambini, prima di tutto quelli delle scuola materna. Siamo felici di cominciare dalle nuove generazioni perché, soltanto partendo dai più piccoli inculcandogli il rispetto dell'ambiente, riusciremo ad ottenere momenti veloci e ravvicinati necessari a quest'urgenza ambientale terribile".

Il tema ambientale è sentito anche a livello regionale. "Ci sono tre motivi per mantenere questo stupendo patrimonio di verde. - dichiara il consigliere regionale Piemonte Vittorio Barazzotto - Riqualificarlo, educare partendo dai bambini affinché possano educare i loro genitori, riappropriarci ed innamorarci di questa bellezza naturale che abbiamo nel Biellese". La chiosa per il WWF, con Fabrizio Bottelli: "Burcina Plesso Verde è un progetto fondamentale nel rapporto tra la natura e gli uomini. Non possiamo tutelare l'ambiente senza comprendere gli uomini in questa tutela. L'obiettivo è far vivere meglio tutti partendo dai bambini, perché si parla sempre di giovani ma occorre fare qualcosa per loro".

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore