/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 19 gennaio 2019, 07:00

Venduta l'Alba Marina, la rabbia della famiglia Bazzani

Oggi l'asta giudiziaria. La base era 369 mila euro. Lo sfogo su Facebook: "Grazie agli amici veri"

Alba Marina

Suggestiva immagine dell'Alba Marina

Il complesso sportivo dell'Alba Marina è stato venduto. Questo almeno quanto si apprende da un post, su Facebook, di Massimo Bazzani. Il quale non senza qualche polemica, ha scritto: "Cari amici è ufficiale l'Alba Marina non è più della mia famiglia in quanto un gruppo di biellesi sicuramente cattolici e gente per bene che fa dell'amore e del rispetto la loro missione di vita ha partecipato all'asta e ben per loro per quattro soldi se la sono presa... Io voglio solo ringraziare tutti coloro che hanno frequentato il mio centro perché grazie a voi ho passato giornate bellissime vissuto emozioni per più di 30 anni che non si cancelleranno mai anzi grazie a queste emozioni oggi sono quello che sono quindi ancora grazie vi voglio bene e voglio pensare a questi bellissimi momenti".

E ancora: "La vita va avanti e questo e uno stimolo per ripartire verso nuovi obiettivi. Ringrazio tutti coloro che in questi anni hanno capito la mia situazione e invece di partecipare alle aste mi hanno rincuorato. A presto a tutti quanti, ciao". Parole inequivocabili per una ferita aperta.

L'immenso immobile è stato venduto attraverso un'asta giudiziaria. Nei precedenti appuntamenti nessuno si era fatto vivo, quando la base di partenza per lo storico impianto era di 867 mila euro. Oggi, invece, la partenza era stata fissata in 369 mila euro con rialzi minimi di 5 mila euro.

Seguiranno aggiornamenti

p.l.b.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore