/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 15 gennaio 2019, 16:37

Le iniziative sulla bicicletta di Biella Cycling Movement e Fondo Edo Tempia alla Bici Acedemy di Rimini

fondo tempia ciclismo

“È stata una sorpresa: ho alzato gli occhi e ho visto sul maxischermo la nostra locandina”. Nicola Barchietto, portavoce di Biella Cycling Movement, porta a casa un riconoscimento nazionale dalla Bici Academy di Rimini, una convention nazionale di aggiornamento, organizzata da Angsa, l'associazione nazionale ciclo, motociclo e accessori legata a Confindustria. E insieme a lui, il riconoscimento va anche al Fondo Edo Tempia, beneficiario della raccolta fondi legata alla Pedalata in Rosa di maggio e co-organizzatore del corso di bici in città che ha esordito nel 2018.

L'appuntamento, in programma domenica 13 e lunedì 14 gennaio, è dedicato ai negozianti e alla gestione delle loro attività legate al mondo della bicicletta ed è un seminario di aggiornamento che presenta buone prassi utili ad ampliare le loro attività. “L'argomento di domenica mattina - racconta Nicola Barchietto, che è anche co-titolare del negozio FreeBike di Chiavazza - era fare promozione attraverso progetti di mobilità sostenibile. E i relatori, senza avvisarci, hanno considerato l'esperienza biellese come un buon esempio e l'hanno presentata all'intera assemblea. Per noi è stata una bella soddisfazione”.

Biella Cycling Movement e FreeBike sono l'anima della Pedalata in Rosa, che ha debuttato nel 2017 in occasione della tappa di Oropa del Giro d'Italia ed è stata replicata la scorsa primavera: il percorso tutto cittadino aperto a tutti ha raccolto iscritti dai bambini fino agli anziani, che per un pomeriggio hanno vissuto l'esperienza di muoversi in un contesto urbano senza accendere un motore. In estate è partito anche il corso “Zero Co2”, organizzato con il Fondo Edo Tempia la cui sede di via Malta 3 era il luogo di partenza e arrivo delle escursioni in città, guidate da Nicola Barchietto. Anche in questo caso l'obiettivo era promuovere la mobilità sostenibile, nella convinzione che un'occasione in più di fare attività fisica non sia solo un vantaggio per l'ambiente ma anche per la salute.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore