/ ECONOMIA

Che tempo fa

Cerca nel web

ECONOMIA | 14 gennaio 2019, 16:23

Partito il progetto ‘Tex4IM’

città studi economia

Po.in.tex, il Polo di Innovazione Tessile gestito da Città Studi Biella, è felice di annunciare l’avvio del progetto ‘Tex4IM - Textile Clusters for Industrial Modernization’, finanziato dal Programma Cosme, che mira a creare una partnership duratura per dare impulso alla competitività industriale e agli investimenti del settore Tessile e Abbigliamento Europeo.

La partnership è formata dai principali cluster tessili europei dei paesi/regioni in cui l’industria tessile e dell’abbigliamento costituisce una parte significativa dell’economia nazionale/regionale, per potenziare le capacità di innovazione, i modelli di business, i livelli di conoscenza e competenza ed altri fattori competitivi strategici. Ciò sarà possibile grazie al diretto coinvolgimento nel piano d’azione progettuale dei principali centri di Ricerca e Sviluppo, network aziendali, poli tecnologici collegati ai cluster Tessili e Abbigliamento delle regioni rappresentate da TEX4IM. Il progetto è avviato a fine anno durerà 24 mesi.

Il consorzio è composto da otto organizzazioni europee, che rappresentano le più importanti aree tessili d’Europa:
* PO.IN.TEX (Città Studi Biella) – Piemonte, Italia
* Next Technology Tecnotessile S.R.L. – Toscana, Italia (Coordinatore del progetto) * Astirco Nord-Est – Romania Nord-Est
* Asociation de Empresarios Textiles de la Region Valenciana – Valencia, Spagna
* Centro Tecnologico das Industrias Textil e do Vestuario de Portugal – Portogallo del Nord
* Clutex – Klastr Technicke Textilie – Repubblica Ceca, Regione Nord-Est
* Smart Textiles – Regione Vastsverige, Svezia
* Association Up-Tex – Nord – Passo di Calais, Francia

Il progetto ‘Tex4IM’ è stato ufficialmente presentato a Bruxelles, dove tutti i partner si sono incontrati per definire le prime mosse strategiche da realizzare al fine di garantire il raggiungimento dei risultati attesi alla fine del progetto. Di fatto, i partner definiranno una strategia comune per la modernizzazione industriale del settore Tessile e Abbigliamento e per una collaborazione a lungo termine, che prevede un sistema permanente di incubazione e accelerazione per l’ideazione di progetti di investimento collaborativi nel settore tessile-abbigliamento.

Nella prima fase, il nuovo sistema darà vita ad un portfolio di almeno 24 opportunità di business, con lo sviluppo di 10 business plan e l’individuazione di fondi di finanziamento per i 5 migliori. Dopo questa fase, a più lungo termine, saranno garantiti dalla partnership 3 progetti di investimento per anno, per un periodo di 5 anni dopo la chiusura del progetto. Verrà messa in atto anche un’azione di intelligence per consentire alle imprese del Tessile-Abbigliamento di cogliere nuove opportunità e di prendere parte attivamente ai 2 eventi internazionali e interregionali di matchmaking, che si svolgeranno nel 2019 e nel 2020 rispettivamente in Svezia e Portogallo, in ciascuno delle quali sono previste sessioni B2B e C2C.

Comunicato stampa Città Studi g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore