/ Valle Elvo

Valle Elvo | 12 gennaio 2019, 15:19

Occhieppo Inferiore: In primavera piazza Prebenda avrà i suoi nuovi alberi

pini occhieppo inferiore

I pini marittimi che lo scorso anno il comune è stato costretto ad abbattere

Interventi sulla cura del verde a Occhieppo Inferiore. A fine 2018, si è proceduto con le potature invernali, che in termine tecnico avvengono in periodo di secca della vegetazione, in via Caralli, via Marigone, via Martiri e nei giardini delle scuole. Ma l'intervento più importante sarà in primavera, con la sostituzione dei pini marittimi di piazza Prebenda che a gennaio 2018 erano stati abbattuti vista la loro pericolosità: "Con questa azione - spiega il sindaco Monica Mosca - toglieremo le radici che ramificandosi hanno sollevato il manto stradale. Inoltre verrà creata un’area verde ora inesistente". Per questo progetto sono stati stanziati più di 35mila euro.

"Prima, però, procederemo alla potatura di altre piante per togliere i rami secchi in quota e per alleggerire la chioma degli alberi, in modo da rimediare e prevenire danni causati dagli eventi atmosferici come il vento, la neve o il gelo. Al momento abbiamo fatto una ricognizione e solo due piante sono compromesse e, quindi, probabilmente da abbattere perché potenzialmente pericolose". Per questi lavori, il comune investe invece 3500 euro. 

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore