/ Biella

Che tempo fa

Cerca nel web

Biella | 09 gennaio 2019, 18:35

Sette comuni Biellesi beneficeranno di 2,1 milioni di euro dal Governo

Sarà di 300 mila euro ciascuno lo stanziamento a favore dei comuni di confine con le Regioni a statuto speciale.

Sette comuni Biellesi beneficeranno di 2,1 milioni di euro dal Governo

La dotazione sarà di 15 milioni per il 2019, di 16 per il 2020 e di 20 per il 2021. A beneficiarne saranno anche i comuni di Andorno, Sagliano, Piedicavallo, Callabiana, Sordevolo, Pollone e Biella. Di preciso sarà di 2,1 milioni di euro lo stanziamento che si potranno suddividere le 7 amministrazioni biellesi. Il Governo ha definito nella Finanziaria un fondo per la valorizzazione e la promozione delle aree territoriali svantaggiate, confinanti con le Regioni a statuto speciale. 

E' positivo, secondo Uncem, che nella legge di bilancio 2019 Governo e Parlamento abbiano approvato la dotazione di 15 milioni di euro per il "Fondo Comuni di confine", estendendo gli Enti beneficiari. Tra questi, diversi comuni sono Canavesani, altri della Provincia di Biella e della Valsesia ma tutti confinanti con  la Valle d'Aosta. Si tratta di circa 50 Comuni complessivi (non solo piemontesi) che portano a casa circa 300mila euro ciascuno. Uncem lo ritiene positivo, auspicando che le risorse vengano utilizzate per investimenti volti alla creazione di sviluppo locale e di nuovi posti di lavoro. 

comunicato stampa uncem f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore