/ SPORT

SPORT | 18 dicembre 2018, 10:31

Grande pubblico a Vigliano per il saggio di Natale della Rollerblot

Grande pubblico a Vigliano per il saggio di Natale della Rollerblot

Domenica 16 dicembre è andato in scena il saggio di Natale della ASD Rollerblot di Vigliano Biellese. Dopo la presentazione di tutte le atlete dalla più piccola alla più grande tutti i presenti sono stati trasportati verso “l'isola che non c'è” dai nostri personaggi “Peter Pan,Wendy, Giglio Tigrato, Trilly, Spugna e Capitan Uncino”. In molti hanno assistito alle esibizioni delle piccole “Trilly”, bimbe dai 3 anni con 2 mesi di pattinaggio che hanno ben figurato e fatto emozionare il pubblico presente. Bravo il gruppo avviamento con i “bimbi sperduti”: anche tra loro atlete che hanno iniziato da pochi mesi e poi le veterane “capitan uncino con la sua ciurma” del gruppo agoniste. Si sono esibite anche delle ospiti dalla sezione di Caresanablot, il gruppo delle “piratesse” e due agoniste nel loro disco gara, Sara Vighetto e Martina Mischiatti, allenate da Cristina Maffei.

L’allenatrice Elisa Negro è molto soddisfatta dello spettacolo ben riuscito visto anche la grande partecipazione del pubblico e anche il poco tempo avuto per la preparazione e per questo ringrazia i genitori che l'hanno aiutata con la loro grande disponibilità a seguire tutte le prove richieste. “Ringrazio – spiega - anche il gruppo dei genitori che mi hanno aiutata nell'allestimento del palazzetto e la preparazione dei costumi per le atlete. Un ringraziamento va anche a Cristina Maffei per l'appoggio dato nell'avviare il pattinaggio anche nel territorio biellese. Ovvio il ringraziamento maggiore va a tutte le atlete, dalla più piccola alla più grande, che mi hanno seguita per mettere in scena questo spettacolo ben riuscito”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore