/ Newsbiella Young

Che tempo fa

Cerca nel web

Newsbiella Young | 16 dicembre 2018, 07:00

Arriva l'inverno, ecco dove praticare l'outdoor nel Biellese

Da Bielmonte al Monte Camino, una panoramica sulle nostre bellissime montagne dove praticare sport.

Arriva l'inverno, ecco dove praticare l'outdoor nel Biellese

“Perturbazioni in arrivo, prevista neve”. Questa è la fatidica frase che ogni appassionato di sport invernali vorrebbe sentire da metà novembre fino a fine febbraio. Ma dove e cosa si può praticare con la neve nel Biellese? Biella sarà pure un territorio relativamente piccolo, ma le possibilità di praticare vari tipi di sport sulla neve sono numerose: ecco una rassegna di luoghi e tipologie di sport da praticare.

La prima località che tratteremo è l’Oasi Zegna, in particolare Bielmonte. Si tratta di una stazione sciistica, situata a circa 1600 metri di altezza, la quale offre ben venti chilometri di piste per lo sci alpino, con otto impianti di risalita, uno dei quali è esclusivamente dedicato a sciatori esperti. Bielmonte è riconosciuta come meta ideale per la famiglia grazie al babyparking e ai numerosi tappeti per principianti e bambini situati nella parte sud del piazzale in pieno sole. Qualche volta a Bielmonte è anche possibile sciare di notte grazie all’illuminazione notturna delle piste, dal calar del sole fino a tarda sera; ciò trasmette un senso di quiete ma anche di gran divertimento, da vivere insieme agli amici.

Quest’anno invece ha già nevicato nel mese di novembre, tant’è vero che i gestori degli impianti hanno deciso di aprire la stazione sciistica già a partire dall’ 8 dicembre. A Bielmonte si possono anche praticare le passeggiate con le ciaspole con due nuovi itinerari, per un totale di dieci percorsi tracciati (facili o di media intensità), tutti segnalati in una nuova mappa turistica dedicata agli appassionati. E’possibile anche reperire l'attrezzatura in 5 punti noleggio. Infine si può praticare il pattinaggio su ghiaccio in un moderno palasport coperto.

Tra le altre località dove praticare sport invernali vi è la conca di Oropa,la quale è famosa per lo sci alpino.Essa si presenta come un’immensa balconata sulla pianura biellese, capace di regalare un panorama di straordinaria bellezza, molto rinomata per il turismo religioso. Numerose sono le attività proposte in questa località, oggi non ancora raggiunta dal turismo di massa: dalle escursioni, alle visite guidate, per chi ama la natura, la cultura, lo sport... Insomma ce n’è per tutti i gusti.

Oropa è un bel posto in cui andare a sciare: l’84% degli sciatori vengono considerati esperti, i restanti sono per la maggior parte bambini che non sono ancora in grado di sciare, infatti utilizzano il tappeto, che si trova all’inizio dell’impianto. Le piste da sci di discesa attraggono sciatori da tutto il nord Italia. Inoltre, il Sacro Monte d’Oropa è annoverato tra i patrimoni dell’Unesco.

Infine, per i più esperti, durante la stagione invernale anche sui pendii del monte Mucrone e del monte Camino si può praticare lo sci alpino; le piste però non sono sempre molto curate e ben battute, anche a causa del fatto che queste valli non sono molto frequentate. Ma forse è questo il loro aspetto più affascinante!

Francesco Giovanni Ferraro, Lorenzo Negri, Luca Valz Cominet

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore