/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 13 dicembre 2018, 10:49

Potenziato il dopo scuola per le elementari di Andorno, Crovella: “Servizio essenziale per molte famiglie”

scuola andorno crovella

L’Amministrazione Comunale di Andorno Micca potenzia e rilancia il servizio dopo scuola per le scuole elementari del paese, stanziando ulteriori fondi a supporto del servizio. “Il doposcuola copre attualmente solo tre giorni a settimana, ma l’obiettivo è di aggiungere anche il martedì ed il venerdì per arrivare a dare una copertura totale a tutta la settimana – spiega il vice sindaco ed assessore alla scuola Alberto Triverio – Per adesso, è notizia recente che proprio dalla scorsa settimana siamo arrivati ad aggiungere il venerdì, grazie ad una collaborazione con la Valle Cervo Andorno”.

Questi pomeriggi che anticipano il fine settimana spiega Triverio, saranno ad indirizzo ludico e di approccio all’attività sportiva, grazie a tecnici preparati che hanno frequentato l’Isef. Gli orari di questa attività saranno dalle 14 alle 16 e le lezioni si svolgeranno nella palestra rinnovata delle Scuole Medie, un ambiente spazioso che ben si presta a questo tipo di attività, che di fatto segue e replica la proposta avviata dal 2016 dal Coni Sportivo. L’obiettivo finale per il vice sindaco Triverio è di arrivare a coinvolgere una ventina di bambini, essendo una quindicina le famiglie che avevano espressamente richiesto ad inizio anno scolastico al Comune il servizio.

Un tema quello del dopo scuola caro anche al ministro dell’istruzione Bussetti, che ha ipotizzato nelle sue linee guida proprio queste forme con il coinvolgimento di personale extra docente per arginare soprattutto al sud il fenomeno della dispersione scolastica. “Ad Andorno, non abbiamo questi problemi ma il servizio è essenziale per molte famiglie. Ricordo che il corso è totalmente gratuito, grazie all’intervento del Comune – spiega il sindaco Davide Crovella – Stiamo lavorando per arrivare a gennaio alla copertura del venerdì dalle 12 alle 14 con la mensa, garantendo così un servizio completo alle famiglie. Non solo andremo ad aggiungere al dopo scuola anche il martedì, con un pomeriggio finalizzato ad un indirizzo didattico, con compiti e laboratori”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore