/ SPORT

SPORT | 09 dicembre 2018, 19:00

Mottalciata: Corsa dei Babbi, Mainelli e a ex equo Nicolo-Zucco i vincitori FOTOGALLERY

Partecipatissima gara oggi pomeriggio a Mottalciata per la seconda edizione della Corsa dei Babbi. 240 gli aspiranti Babbi vincitori.

Foto Studio Fighera

Foto Studio Fighera

Sono stati in 240 i partecipanti alla seconda edizione della Corsa dei Babbi di Mottalciata. Marica Mainelli (Biella Running) si aggiudica la 10 km non competitiva in campo femminile mentre a vincere in campo maschile è stata una coppia, giunta mano nella mano al traguardo, Andrea Nicolo (Ugb) e Adriano Zucco (Cambiasso Risso Running Genova) che hanno preceduto Roberto Ciliesa (Biella Running). A completare il podio femminile Simona Banfo (Biella Running) e sul gradino più basso Antonella Masnfrinato (Olimpia Runners)

Oggi pomeriggio si è corsa la seconda edizione della Corsa dei Babbi a Mottalciata organizzata dai Genitori per lo Sport. Due i percorsi: da 4 km su asfalto, percorribile da tutti: grandi, piccini, mamme con i passeggini, amici a 4 zampe e da 10 km su fondo misto tra sterrato e asfalto. Era presente un ristoro per tutti i partecipanti alla corsa oltre al pacco gara per i primi 100 con panino, paccoro di riso, acqua e per i più piccoli il calendario dell'Avvento. Il ricavato della Corsa verrà devoluto al FONDO EDO TEMPIA PER IL PROGETTO BAMBINI.

Assieme alla CORSA DEI BABBI, si è svolta anche la 2^edizione di Insieme sotto l'albero organizzato da tutte le associazioni di Mottalciata;  bancarelle, quad, laboratori per i bimbi e Babbo Natale con gli Elfi. Al  termine della corsa è stato il momento dell'attesa accensione del Grande Albero di Natale seguita dalle premiazioni dei partecipanti oltre a tutti i bimbi partecipanti alla corsa "corta" e i primi tre uomini e tre donne vincitori della 10 km. Infine l'evento si è chiuso con il Canto di Natale eseguito dai bambini delle scuole elementari del paese. 

Fulvio Feraboli

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore