/ Fashion

Che tempo fa

Cerca nel web

Fashion | martedì 04 dicembre 2018, 16:42

Scuola, nuova sede per l'ITS TAM. Corcione: "Uscire per attrarre nuovi talenti" FOTOGALLERY

Foto Fighera

Foto Fighera

Taglio del nastro per la nuova sede dell’ITS TAM, l’istituto tecnico superiore Tessile Abbigliamento e Moda di Biella. Dal raddoppiamento dei corsi al conseguente aumento degli iscritti, il TAM ha fatto un altro passo in avanti, traslocando nei locali adiacenti alla sede della Formazione Professionale in Corso Pella 10, proprio di fronte alla nuova Accademia dello Sport della Pietro Micca. Qui gli studenti possono godere di maggiori spazi a disposizione: l’area complessiva è di 860 mq, con 5 aule, di cui 1 multimediale e 1 allestita per proiezioni e conferenze, oltre allo spazio di ricreazione debitamente allestito per pranzare e rilassarsi nei momenti di pausa dallo studio.

A fare gli onori di casa durante la cerimonia d’inaugurazione tenutasi ieri, 3 dicembre, è stata la direttrice Silvia Moglia, che ha ringraziato tutti i soggetti collaboratori, tra cui l’Unione Industriale Biellese, per cui erano presenti Carlo Piacenza e Giulio Ferraris, il referente ITS per la Regione Piemonte Ivana Morando, il vicepresidente Sistema Moda Italia Paolo Bastianello, Davide Furfaro che si occupa di tutoring e orientamento, l’ingegnere Rigola e il geometra Lacchia. “Fondamentale anche il lavoro dei docenti - ha concluso Moglia -, sia coloro che provengono dal mondo del lavoro sia quelli accademici, che si mettono in gioco per fare un lavoro eccezionale”.

La parola è poi passata al presidente della Fondazione ITS nonché direttore dell’Unione Industriale Biellese, Pier Francesco Corcione, che ha ringraziato il prefetto Annunziata Gallo per la sua presenza. “Dobbiamo uscire dal nostro territorio e attrarre nuovi talenti, soprattutto piemontesi”, ha dichiarato Corcione durante la cerimonia. “L’Its di Biella e quello di Torino sono gli unici due distretti piemontesi e che lavorano con il Politecnico per portare a casa una laurea professionalizzante. Vogliamo ragionare e migliorare - ha poi concluso - chiedendo soprattutto un riscontro agli allievi, non solo per valutare il loro impegno, ma soprattutto per verificare i risultati che noi siamo capaci di trasferire”.

Attualmente, sono 77 gli studenti iscritti per l’anno scolastico in corso, di cui 26 al secondo anno del corso di tecnico di progettazione tessile e maglieria, 26 frequentato il primo anno del corso per diventare tecnico di progettazione tessile e design, 25 per il primo anno da tecnico di produzione e nobilitazione. Di tutti gli allievi dell’ITS TAM, 37 provengono da Biella, 11 da Torino, 10 da Vercelli, 6 da Novara, 2 da Alessandria e uno da Verbania. I restanti arrivano da fuori provincia. Dopo la consegna delle magliette ai nuovi studenti, il taglio del nastro ha sancito l'inaugurazione ufficiale della nuova sede.

Bibiana Mella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore